MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista
Privacy*: Dichiaro di autorizzare il trattamento dei miei dati personali, anche sensibili, all’associazione avente denominazione “MoVimento 5 Stelle”, con sede legale in Roma, Via Nomentana n. 257, ai sensi dell'art. 12, 13 del Regolamento Europeo sulla Privacy n. 679/2016 reperibile al seguente link.

MoVimento 5 Stelle

Ambiente


Trentino - 

Lo scorso 29 aprile ci eravamo permessi di chiedere a chi governa la Provincia autonoma di Trento quali verifiche e valutazioni fossero compiute circa l'evento Jeep Camp 2019 in programma per il 13 luglio in Primiero. Con la dovuta calma dei nuovo padroni del Trentino, il 3 luglio il presidente in persona ci faceva sapere che no, lui in più di due mesi non era riuscito a conoscere i dettagli dell'iniziativa e soprattutto che non poteva rilasciare valutazioni di opportunità per le quali sarebbe stata necessaria "la piena conoscenza dei contenuti" che evidentemente, a 10 giorni dall'evento, al governatore difettava. Oggi, ad evento concluso, le fotografie di Daniele Gubert (grazie!) ci rappresentano a cosa sono serviti i boschi trentini. A proposito di danni, abbiamo depositato una nuova interrogazione per conoscerne l'ammontare e per sapere se ora, il presidente della Provincia si sente in grado di rilasciare le tanto attese valutazioni.
Guarda le fotografie


Trentino - 

La Provincia autonoma di Trento è l'unico territorio italiano a non aver presentato progetti al Ministero dell'Ambiente per il finanziamento e la realizzazione di progetti contro il dissesto idrogeologico.

I selfie occupano tempo ed energie quindi i 5 milioni che ci sarebbero toccati se li spartirà chi è stato più attento di noi.
Leggi l'articolo de "il Dolomiti" Dissesto idrogeologico, solo la Provincia di Trento resta senza risorse. Costa: ''Unici a non presentare progetti''
Leggi il post e partecipa alla discussione.


Trentino - 

La nuova giunta leghista è impegnata a convincere i trentini della bellezza di poter vantare una discarica in cortile e, visti i risultati elettorali, sembra ci stiano riuscendo.

Noi invece, sparuta minoranza che non immagina un futuro da pattumiera per il nostro territorio, abbiamo già proposto la bonifica della discarica di Sardagna al posto della sua riapertura (leggi "La discarica di Sardagna va bonificata. Punto.") Ora proponiamo al Consiglio (in modo che ognuno possa esprimersi) che l'area cava di Pilcante venga destinata a verde.(Leggi qui il testo della mozione).
Ringraziamo Angelo Trainotti, il nostro consigliere comunale che da tempo si batte per evitare questo sfregio e che ci ha coinvolti.

Purtroppo per le tempistiche siamo vincolati a decisioni che non toccano a noi. Attendiamo che il nuovo corso del Consiglio provinciale ci consenta portare questi due temi in aula.
Qui i dettagli.
Vai al post


Trentino - 

Quasi 600 caprioli e più di 200 cervi investiti ogni anno sulle strade trentine. Una vera ecatombe con conseguenze sulla sicurezza, sull'ambiente e sul portafoglio dei cittadini dopo che la Provincia autonoma ha deciso di cancellare la copertura assicurativa per questo genere di sinistri.
Da qui la nostra proposta di predisporre uno studio per individuare e realizzare i necessari corridoi faunistici (quelli per esempio giá previsti dal mai applicato piano di gestione dell'orso) di cui dotare il nostro territorio per mettere in collegamento sicuro spazi naturali oggi isolati da ogni genere di infrastruttura.

Mentre gli altri si impegnano per catturare e eliminare il patrimonio faunistico noi ci muoviamo per salvaguardarlo, insieme alla sicurezza dei cittadini.

I dettagli (anche degli investimenti 2014-2018) qui.
Partecipa alla discussione e leggi il post qui.


Trentino - 

Trentino "ricarica naturale" si diceva tanto tempo fa.
Oggi con la nuova "ingovernance" il nostro fragile territorio è diventato un posto così, un posto dove ci si entusiasma perché nei boschi arrivano 600 fuoristrada (Trentino: dalla farfalla alle quattro ruote artigliate) e dove si ingaggiano guerre di religione contro orsi, lupi, cormorani ecc. ecc.

Rimane la ricarica (solo per i diesel però) ma il "naturale" è ormai in via di estinzione.

Leggi qui il post e qui l'articolo dedicato.


Trentino - 

Ecco tradotto questo principio sbandierato dalla Giunta Fugatti come applicato sull'Alpe di Pampeago a 2200 metri di quota.

Qui le foto e l'interrogazione presentata questa mattina

Partecipa alla discussione qui


Trentino - 

Nonostante il balletto attorno al futuro della discarica di Sardagna prosegua da anni e ci sia oggi chi ne propone addirittura la riapertura per contenere immaginifici "movimenti franosi," da sempre noi sosteniamo l'urgenza della bonifica.
Qualcuno però, una volta uscito dai bar in cui esercita al meglio la sua ars politica rabbonendo cittadini ed elettori, continua a immaginare il futuro del Monte Bondone come "Monte Bidone".

Grazie ai consiglieri Andrea Maschio, Paolo Negroni e Marco Santini, il comune di Trento ha finalmente preso posizione.

Ora tocca al consiglio provinciale in cui, con la mozione da noi depositata ogni consigliere potrà dimostrare o meno il rispetto degli impegni assunti con i cittadini.

Qui il post
Leggi qui l'articolo "La discarica di Sardagna va bonificata. Punto" ed il testo della mozione allegata


Trentino - 

Nella scorsa legislatura le proposte di riduzione dell'impiego di prodotti chimici in agricoltura erano state quasi interamente respinte dal Centrosinistra. Bocciata la proposta di eliminare i neonicotinoidi (pericolosissimi per le api), limitata alle sole strutture provinciali la proposta di vietare l'uso del glifosate.
Sul clorpirifos invece, pareva che le cose andassero meglio dato che la sua eliminazione era già prevista per il 2018. E invece, colpo di scena... il clorpirifos torna in pista con squilli di tromba in altra versione, più volatile e quindi meno tracciabile.
Quindi, dopo le risposte dell'assessore all'agricoltura secondo il quale il Trentino su questo fronte è "virtuoso, salubre, sostenibile e attento alla tutela del territorio e della popolazione", noi ripartiamo con una nuova mozione che trovate qui

Qui potrai leggere l'intero articolo con le interrogazioni depositate e qui partecipare alla discussione


Trentino - 

La pulizia e manutenzione dei tanti invasi che costellano il nostro territorio possono essere fonte di rischi ambientali sottovalutati da sempre. I prossimi interventi in Val di Fiemme sono l'occasione per fare chiarezza.

Per questo ho depositato un'apposita interrogazione che trovate nell'articolo allegato. Buona lettura.

Qui il post dedicato: leggi e condividi.


Trentino - 

Ieri ho partecipato alla manifestazione contro l'uso dei pesticidi e della chimica sul territorio Trentino. Purtroppo continuiamo a puntare sull'agricoltura industriale, sulla chimica di sintesi, sulla monocoltura con enfasi esclusiva sulla quantità. E' la via più breve e più comoda ma nel medio termine saremo perdenti e ci porterà in un vicolo cieco. Abbiamo più volte proposto alla maggioranza di Centrosinistra (Verdi inclusi) di iniziare a limitare l'uso di specifiche sostanze (glifosato, neonicotinodi ...) ma nonostante la tante chiacchiere spese in strada il risultato è stata la bocciatura (L' UE limita l'uso dei neonicotinoidi dannosi per le api ma nel marzo 2017 il Consiglio provinciale bocciava la stessa proposta)

Abbiamo recentemente segnalato la questione del Clorpirifos tornato in pista dopo l'impegno a bandirlo entro il 2018 (leggi qui l'interrogazione)
Il tutto rigorosamente censurato dagli organi di informazione.
E alla manifestazione chi ti trovo? Tanti cittadini ma soprattutto i protagonisti di una coalizione di Centrosinistra (Verdi inclusi) che nei suoi 20 anni di regno è quella che ha portato il Trentino al secondo posto in Italia quanto a pesticidi impiegati (quotidiano "l'Adige" Pesticidi, Trentino super inquinato. Al secondo posto in Italia).

Come nel Tempio, anche nelle manifestazione la categoria dei Farisei è sempre autorevolmente rappresentata.


Pagine

Archivio

Questa pagina è l'archivio dei post nella categoria Ambiente.

Agricoltura è la categoria precedente.

Appalti è la categoria seguente.

Partecipa ai nostri eventi


   © 2010 www.movimento5stelle.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons
   Il DPO dell'Associazione MoVimento 5 Stelle può essere contattato a dpo@movimento5stelle.it