View; MT.commentIds = [];

Signor Presidente

user-pic
Vote 0 Votes

Gentile Presidente del Consiglio Comunale di Ciampino,

in qualità di capogruppo del Movimento 5 stelle di Ciampino La informo che i portavoce consiglieri, Marilena Checchi Marco Bartolucci e Daniele de Sisti non prenderanno parte alla seduta del Consiglio Comunale del 29 aprile 2016.
I motivi di tale decisione, maturata dopo un attento esame della questione, sono scaturiti dal comportamento dell'amministrazione "politica" del Comune che, per l'ennesima volta, non ha garantito e rispettato i diritti di informazione e di partecipazione politica e democratica di tutti i consiglieri comunali, privandoli della possibilità di partecipare e contribuire alla programmazione della gestione della "cosa pubblica" attraverso la disamina degli atti propedeutici all'approvazione del bilancio di previsione 2016.

Ci riferiamo al lavoro svolto nelle commissioni Economico-Finanziarie che si sono tenute in queste ultime settimane, alle quali ai consiglieri che sono stati chiamati a partecipare non è stato garantito se non la presenza formale volta a simulare una minima apparenza di democrazia. Ci riferiamo alle inaccettabili condizioni in cui ci siamo trovati a lavorare, di assoluta confusione e mancanza di informazioni dettagliate e comprensibili, al continuo ritardo col quale sono stati a noi consegnati gli atti propedeutici che, come previsto dalla legge stessa, devono pervenire ai commissari nei tempi stabiliti e necessari al fine di un attento esame degli stessi. La mole di contenuti ed informazioni che ci avete chiamato ad analizzare nelle condizioni precedentemente illustrate rappresentano un argomento importantissimo per l'interesse della comunità ciampinese, ossia come gestire i "soldi pubblici", ricchezze che appartengono solo ed esclusivamente ai cittadini e che nel loro rispetto vanno esaminate attentamente.

Riteniamo, quindi, una mancanza di serietà la partecipazione ad una discussione al consiglio comunale in oggetto che si prospetta costruita sull'impari conoscenza dei dati da valutare; non parteciperemo ad un processo decisionale che definirà la gestione delle risorse pubbliche raggiunta senza la garanzia della fondamentale partecipazione democratica e trasparente di tutti i consiglieri di tutte le forze politiche. Lasciamo alla maggioranza, l'unica vera partecipe della stesura del bilancio preventivo, l'onore di approvarlo e di garantirne la funzionalità e la trasparenza.

Continueremo il nostro lavoro attraverso lo studio attento e necessario della questione, sperando - e pretendendo - che in futuro ciò non si ripeta.

Si prega di dar lettura della presente in apertura del Consiglio Comunale allo scopo di rendere pubblica questa nostra protesta.

About this Entry

This page contains a single entry by Marilena Checchi published on 29.04.16 09:29.

Buon viaggio grande uomo was the previous entry in this blog.

Questo è solo l'inizio! is the next entry in this blog.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.