View; MT.commentIds = [];

Un'opposizione costruttiva è un'opposizione pericolosa!

user-pic
Vote 0 Votes

20 ottobre 2015

Ancora un buon risultato quello ottenuto dai tre portavoce M5S in Consiglio ieri a Ciampino: dei sei atti presentati (cinque mozioni ed un'interrogazione) tre hanno avuto esito positivo e tre ricevono delle garanzie di impegno da parte della maggioranza alla quale, in questo modo, si potrà almeno stare col ''fiato sul collo'' affinché rispetti quanto affermato oggi.

Cominciamo dalle buone notizie. La Mozione per l'istituzione di un Museo Civico Archeologico Ciampino è stata approvata all'unanimità. Finalmente anche Ciampino vede la prospettiva di una degna ''casa'' per le proprie ricchezze (per esempio, le sette sculture dedicate al mito di Niobe all'Istituto Nazionale del Restauro) e si potrà iniziare a lavorare alla stesura di un progetto per la costituzione di un museo all'interno di uno stabile comunale da indentificare e riconvertire.

La seconda buona notizia riguarda l'approvazione della Mozione per permettere la produzione di medicinali galenici a base di CBD e THC - i principi attivi della canapa dal potenziale terapeutico - nelle farmacie comunali. A seguito della mobilitazione del M5S, le farmacie sono già al lavoro per formare il personale dipendente in modo tale da creare un nuovo indotto per la produzione di questi medicinali abbassando i costi della lavorazione a beneficio dei pazienti che, salvo rari casi, devono acquistarli a loro carico.

Terza, ma non certo per importanza, buona notizia riguarda la Mozione sul raddoppio binario sulla linea ferroviaria Ciampino­Velletri: nonostante i tentativi dell'Assessore di sminuire il valore che la richiesta avrebbe in Regione Lazio, l'amministrazione è stata richiamata al senso di responsabilità nei confronti dei cittadini, e con un emendamento al testo originale a cui è stato aggiunto il superamento del passaggio a livello di Casabianca, la mozione viene approvata. Possiamo dire che Ciampino si schiera insieme ad altri comuni dei Castelli per far fare alla periferia un piccolo passo in più verso il ''centro'' portando le istanze dei pendolari in Regione.

Le mozioni sul baratto amministrativo e sull'impiego di disoccupati e inoccupati per lavori occasionali nei settori Lavori Pubblici e servizi alla persona sono invece state respinte perché - si apprende solo oggi in questa sede - l'amministrazione è già a lavoro per entrambi i progetti. Perché, dunque, rigettare le due mozioni M5S e tenere all'oscuro le altre forze politiche di progettualità così importanti per la comunità è ancora tutto da comprendere. La maggioranza non condivide e non sottoscrive idee comuni: è lecito pensare che si voglia raggiungere un risultato meramente politico?

Inoltre la consigliera delegata alle politiche sociali ha ritenuto superflua l'istituzione di un albo dei disoccupati - alla base delle proposta M5S - preferendo un Bando pubblico una tantum per la costituzione di una graduatoria: praticamente bisognerà avere la ''fortuna'' di essere disoccupati proprio entro la data di scadenza del bando altrimenti non si potrà accedere a questo progetto! Nessuna apertura, quando si toccano i temi propagandistici la maggioranza teme di perdere il confronto e vota come al solito: a comando.

Quanto all'interrogazione sullo stato e programmazione del traffico aereo dell'aeroporto G. B. Pastine in considerazione della richiesta di aumento di voli e in previsione dell'imminente Giubileo straordinario ci scusiamo per la mancanza di informazioni utili ma il Sindaco non è stato in grado di darne. Attendiamo con impazienza una risposta seria, coerente, documentata e di buonsenso soprattutto per rispetto di cittadini e comitati che lavorano instancabilmente sul tema ''aeroporto'' battendosi affinché il concetto di ''low cost'' non venga applicato anche al valore che le istituzioni sembrano dare al nostro territorio e alla salute di ognuno di noi.

I portavoce M5S Bartolucci, Checchi, De Sisti e gli attivisti tutti.

About this Entry

This page contains a single entry by Marilena Checchi published on 20.10.15 12:48.

"Un moroso è per sempre''. Ennesimo caso di insolvenza ai danni delle casse comunali was the previous entry in this blog.

Delibera via Reverberi: falso in atto pubblico? O refusi clamorosi? is the next entry in this blog.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.