View; MT.commentIds = [];

Servizi pubblici: M5S chiede trasparenza e rispetto delle regole sull'assegnazione del servizio di gestione parcheggi a pagamento

user-pic
Vote 0 Votes

Il 30 settembre scadrà il contratto di assegnazione della gestione dei parcheggi a pagamento sul territorio del Comune di Ciampino ma nessun bando di evidenza pubblica è stato finora pubblicato per l'assegnazione di questo servizio. Il contratto in scadenza prevede l'opzione di un rinnovo di ulteriori due anni prima di rimandare necessariamente a nuovo bando di gara, ma a tutt'oggi non si è convocata la necessaria commissione per il passaggio in consiglio comunale a tale scopo.

Memori di quanto accaduto per il servizio di Trasporto Pubblico Locale per il quale l'amministrazione lo ha prorogato (quindi a nostro avviso sottraendolo al principio del Trattato di tutela della concorrenza) con una delibera di Giunta (contrariamente a quanto previsto dell'art. 42 del Testo Unico degli Enti Locali), i portavoce M5S hanno inviato in data odierna una lettera di monito all'amministrazione comunale per chiedere che il provvedimento in oggetto venga messo al vaglio e votazione del Consiglio Comunale quale organo competente in materia di organizzazione e concessione dei pubblici servizi.

In caso di diniego verrà richiesto un parere all'Autorità Nazionale Anticorruzione, che già ha risposto positivamente in molti casi analoghi, e se necessario l'intervento dell'Autorità Garante della concorrenza e del Mercato.

I portavoce M5S Bartolucci, Checchi e De Sisti, e gli attivisti tutti.

About this Entry

This page contains a single entry by Marco Bartolucci published on 25.09.15 19:28.

Opportunità per disoccupati, maggiori servizi e tutela della salute dei cittadini: i temi degli ultimi atti presentati dal M5S di Ciampino was the previous entry in this blog.

Servizi pubblici: amministrazione da prendere a schiaffi(ni) is the next entry in this blog.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.