Novembre 2014 Archives

14 novembre 2014

Durante la sessione odierna della Commissione Tecnica e Urbanistica, il MoVimento 5 Stelle di Ciampino ha formalmente richiesto ai commissari con una nota presentata da Daniele De Sisti, capogruppo M5S, di esprimere all'amministrazione parere sfavorevole alla richiesta di Piano Integrato zona G4 - via Reverberi - Viale Kennedy cosi come avanzata da Erreci Imm.re. e di attuare, invece, un processo partecipativo con i comitati di quartiere delle Folgarella per valutare se i servizi proposti riflettano le reali necessita del quartiere.

La proposta del M5S, solleva innanzitutto numerose perplessità riguardo la procedura e le finalità del piano presentato da Erreci Imm.re.: se l' obiettivo principale è quello della ''riqualificazione'' del territorio, gli attori sociali coinvolti devono necessariamente prendere parte alla definizione del progetto cosi come prevede la normativa che regola l'attuazione dei Piani Integrati.

Da quanto si evince dall'analisi presentata nella nota M5S, l'intervento sul presunto degrado urbano che il piano andrebbe a sanare non solo non soddisfa le reali esigenze di quel quartiere - interessando solo una piccola parte della sottozona G4, che deve essere invece considerata nel suo insieme e rispecchiare le istanze degli abitanti della zona - secondo noi è fondamentale tener conto di una serie di pareri vincolanti previsti per l'attuazione di questi interventi come, per esempio, la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) o quelle archeologica e paesaggistica, senza dimenticare l'ACEA per ciò che concerne fognatura e depurazione dell'acqua. Non è stato inoltre specificato il collegamento diretto tra l'avente diritto e il committente, ovvero ErreCi Immobiliare Srl e gli eredi Bartolozzi, gli stessi che hanno intentato due cause - Corte d'Appello e TAR vincendole - al Comune per esproprio illegittimo e mancata corresponsione dell'indennità relativa di un terreno agricolo, dove oggi sorge proprio Via Reverberi.

Soprattutto, questo piano integrato deve essere approvato attraverso un processo decisionale che coinvolga il cittadino per il semplice fatto di non attenersi allo strumento di programmazione urbanistica adottato che è il PRG.

Con cauto ottimismo, riportiamo dunque questo primo passo fatto in commissione sperando (e lottando) affinché si concretizzi seriamente quanto previsto in una società democratica: la classe politica al servizio dei cittadini.

Il gruppo consigliare M5S e gli attivisti tutti

11 novembre 2014

Il Movimento Cinque Stelle Ciampino e Morena ha inserito nel proprio staff la figura del "Referente di Quartiere" per le seguenti aree cittadine:

1) Acqua Acetosa;
2) Ciampino Centro;
3) Cipollaro;
4) Folgarella;
5) Via Mura dei Francesi;
6) Via Morena;
7) Viale Kennedy.

I referenti si occuperanno di raccogliere le segnalazioni dei cittadini (disagi sociali, sicurezza, interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per manutenzione e tutela del bene pubblico) e le adesioni di chiunque voglia partecipare alle attività del Movimento Cinque Stelle Ciampino e Morena.

Le segnalazioni potranno essere inviate per mail e telefonicamente ai contatti in calce (indicando l'area interessata) o esposte di persona ai nostri infopoint.

A seguito delle segnalazioni, si valuteranno le modalità di azione e le tempistiche, informando la cittadinanza tutta sulle problematiche presenti e sull'andamento dei lavori intrapresi per risolverle.

Lo staff CM5S

E-mail: info@cm5s.it

Centro Messaggi: 0692938714


About this Archive

This page is an archive of entries from Novembre 2014 listed from newest to oldest.

Ottobre 2014 is the previous archive.

Dicembre 2014 is the next archive.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.