RDL123456.jpg

Fatti avanti! Tramite questo link è possibile dare disponibilità al ruolo di RAPPRESENTANTE DI LISTA per il Movimento 5 Stelle: https://goo.gl/6B88PY

20 punti.png

#FuturoInProgramma Ci vediamo domani, domenica 28 gennaio 2018, in Piazza Roma ad #Adelfia, dalle 10.00 alle 13.00, per un GAZEBO INFORMATIVO. Venite a conoscere i 20 punti per la qualità della vita degli italiani del PROGRAMMA NAZIONALE del #M5S. Vi aspettiamo!

CIARDI.jpg

Apprendiamo che il Consigliere Nicola Ciardi, eletto in Consiglio Comunale con la lista civica (o finta LISTA CIVICA?) "Cittadini e Commercianti - Giuseppe Cosola Sindaco", a sostegno del Candidato Sindaco Giuseppe Cosola, ha presentato il passaggio al PARTITO POLITICO Lega - Salvini Premier.

Tutto come previsto. Nel 2016 si sono presentati come "civici" perché non hanno il coraggio di presentarsi con i simboli delle forze politiche nazionali a cui fanno riferimento e, una volta dentro, si tolgono la maschera.

Questo significa, di fatto, prendere in giro i cittadini. Al Parlamento, così come al Comune, il M5S è per il VINCOLO DI MANDATO. Se un politico viene eletto con una lista civica o con un partito, deve RISPETTARE IL VOTO DEI CITTADINI. Se cambia idea, si deve dimettere e passare nuovamente dal voto dei cittadini.

Chissà se Ciardi sarebbe stato eletto con la Lega, che allora, in maniera meno ipocrita, era ancora LEGA NORD.

È inaudito che gli adelfiesi, che hanno votato per una lista di "Cittadini e Commercianti", adesso si ritrovino ad essere rappresentati dalla Lega e da Salvini, l'alleato di Berlusconi, dal cui Governo sono stati inventati e approvati gli STUDI DI SETTORE, che vanno contro i piccoli commercianti, gli stessi che sono una parte importante del tessuto economico e sociale di Adelfia.

Dimissioni subito, rispettate il voto dei cittadini!

SAPA.jpg

Antonella Laricchia ha chiesto chiarimenti all'Assessore Regionale all'Ambiente Filippo Caracciolo, in merito alla situazione dell'ex Sapa, lo stabilimento a circa 3 chilometri da Adelfia, sulla via per Acquaviva delle Fonti, in cui si svolgevano attività di recupero di rifiuti speciali non pericolosi e trasformazione in compost, sequestrato nel 2005.

Nonostante le bonifiche è ancora ingente la quantità di rifiuti accatastati nel capannone. Nel 2015 l'Amministrazione di Adelfia aveva comunicato la completa rimozione dei cumuli, ma in realtà, come dimostrato dalle ultime foto, LE OPERAZIONI NON SEMBRANO ESSERE STATE COMPLETATE e vogliamo sapere il perché e se esistano delle analisi che accertino che i cumuli attualmente presenti non contengono materiale contaminato.

Nell'ottobre 2005 lo stabilimento fu sequestrato dai Carabinieri del NOE (Nucleo Operativo Ecologico), in quanto in alcuni campioni di concimi e fertilizzanti per l'agricoltura prodotti dall'azienda erano stati rinvenuti QUANTITATIVI IN ECCESSO DI METALLI PESANTI. Nel 2009 la Regione Puglia inserì il sito ex Sapa nel Piano regionale delle Bonifiche e, alla fine del 2010, stanziò i finanziamenti necessari per la CARATTERIZZAZIONE, la MESSA IN SICUREZZA e la BONIFICA. Nel 2007 il curatore fallimentare dell'azienda comunicava i risultati delle analisi chimiche che evidenziavano "una contaminazione non trascurabile di metalli pesanti; il percolato presente sul piazzale è contaminato dalla salmonella" e indicava pertanto i criteri per la MESSA IN SICUREZZA DEI LUOGHI, che però, a distanza di oltre 10 anni, pare non essersi realizzata del tutto.

A questo punto vorremmo sapere anche A QUANTO AMMONTANO I FINANZIAMENTI REGIONALI sino a ora concessi al Comune per le attività di messa in sicurezza d'emergenza del sito e SE SIANO PREVISTE ULTERIORI RISORSE per completare le attività.

PASSATE PAROLA!

Buon anno a tutti dal M5S Adelfia.

| Comments

BLOG.jpg

Andiamo avanti, con la curiosità necessaria per attuare, finalmente, un vero cambiamento! 😊 Buon anno a tutti dal #M5S #Adelfia.

P.S.1 Che tu sia un iscritto al M5S o un cittadino interessato a esserlo, iscriviti all'Associazione Movimento 5 Stelle entro il 3 gennaio: http://www.beppegrillo.it/2017/12/e_ora_di_pensar.html

P.S.2 Vuoi ricevere informazioni sulle attività del M5S nel tuo Comune e nella tua Regione? Iscriviti alla Newsletter. Segui le istruzioni: https://goo.gl/tizVWn

Antonino Di Matteo cittadino onorario di Adelfia

| Comments

DI MATTEO ADELFIA.jpg

Nell'ultimo Consiglio Comunale (27.12.2017 - https://goo.gl/bSNgF1) è stato approvato l'Ordine del Giorno, proposto dal Movimento Agende Rosse e portato in Aula dal #M5S, a supporto di Antonino #DiMatteo e del pool antimafia. Così finalmente #Adelfia si accinge ad aggiungersi alla lista di Comuni italiani che hanno già conferito la cittadinanza onoraria al PM del processo sulla Trattiva Stato-Mafia. Il documento viene approvato senza unanimità per via di 2 astenuti (i Consiglieri Comunali Lanera e Angiuli). Ora si dovrà dare seguito a quanto deliberato dal Consiglio Comunale. Vi terremo aggiornati.

LINK: http://www.19luglio1992.com/matteo-cittadino-onorario-adelfia/

NATALE FRANCESCA.png

FRANCESCA BLOG.jpg

L'obiettivo è modificare lo Statuto Comunale per riconoscere l'ACQUA BENE COMUNE diritto umano universale e difendere il Sistema Idrico Integrato Pugliese sollecitando la Regione a ripubblicizzare l'Acquedotto Pugliese (AqP).
AqP è in pericolo perché se il Presidente della Regione Emiliano non interviene, l'Acquedotto passerà nelle mani dei privati. Questo potrebbe accadere o tramite una gara o addirittura affidando le azioni dell'Acquedotto ai Comuni che, già sotto organico, dovrebbero accollarsi l'onere della gestione di questo Ente e che, in caso di difficoltà, non potrebbero far altro che vendere queste quote. A chi? Ai privati ovviamente.

Le conseguenze di una privatizzazione si conoscono già, perché si sono verificate là dove gli acquedotti sono diventati privati: le tariffe aumentano di molto e i servizi peggiorano. Un esempio su tutti: un privato potrebbe non portare l'acqua nei luoghi dove non gli conviene perché il suo unico obiettivo è fare utile, quindi se un investimento non è economicamente vantaggioso potrebbe non essere fatto.

Il DIRITTO ALL'ACQUA è sacrosanto e non possiamo permettere che la gestione del nostro Acquedotto passi in mano ai privati.

C'è molto altro da dire e da sapere. Vi invito a partecipare e a informarvi. Passate parola. ;)

NUMERO LEGALE.jpg

Sta diventando abitudine disertare gli incontri. Ieri la riunione dei Capigruppo è andata deserta, gli unici presenti eravamo io e il Presidente del Consiglio.

Qualche settimana fa inoltre, quando si sono riunite congiuntamente le Commissioni 2 e 3, per la discussione del Regolamento per l'Affidamento dei Contratti Pubblici, non è stato raggiunto il numero legale. Risultato? Tutti a casa, compresi i cittadini membri esperti che invece diligentemente si sono presentati e verso i quali le Istituzioni hanno fatto una pessima figura!

Per non parlare poi delle numerose e consuete assenze in Consiglio Comunale.

Ribadisco, come ho già detto in Consiglio Comunale più volte: nessuno ci ha obbligato a candidarci, chi non ha tempo e voglia è opportuno che si dimetta.

GAZEBO2.jpg

Ci vediamo domani 3 dicembre 2017, in Corso Umberto I ad Adelfia, dalle 10.00 alle 13.00, per un GAZEBO INFORMATIVO. Parleremo delle attività del M5S Adelfia e dei lavori del Consiglio Comunale, raccoglieremo i vostri suggerimenti, le vostre proposte e le vostre istanze. Con me ci saranno la portavoce M5S regionale Antonella Laricchia​ e gli attivisti di Adelfia. Vi aspettiamo!

Eventi

AGORÀ DEL M5S ADELFIA SUI 20 PUNTI PER LA QUALITÀ DELLA VITA DEGLI ITALIANI
#FuturoInProgramma Ci vediamo domani, domenica 28 gennaio 2018, in Piazza Roma ad #Adelfia, dalle 10.00 alle 13.00, per un GAZEBO INFORMATIVO. Venite a conoscere i 20 punti per la qualità della vita degli italiani del PROGRAMMA NAZIONALE del #M5S....
Gazebo Informativo M5S Adelfia - 3.12.2017 - Corso Umberto I, dalle 10 alle 13
Ci vediamo domani 3 dicembre 2017, in Corso Umberto I ad Adelfia, dalle 10.00 alle 13.00, per un GAZEBO INFORMATIVO. Parleremo delle attività del M5S Adelfia e dei lavori del Consiglio Comunale, raccoglieremo i vostri suggerimenti, le vostre proposte...
AGORÀ SUL LAVORO DEL M5S ADELFIA E SUL LAVORO DEL M5S PUGLIA!
Ci vediamo domenica 5 novembre, alle 11.30, in piazza Roma ad #Adelfia. Parleremo del lavoro e delle azioni del M5S Adelfia. Con noi ci sarà la Portavoce del M5S Puglia, Antonella Laricchia​, che ci parlerà del lavoro del M5S...