ema-valli-m5s.jpg


A seguito della Brexit, l'Agenzia europea per i medicinali EMA si trasferirà ad Amsterdam e non a Milano, dopo aver perso il sorteggio. "Tutti parlano di una beffa e di uno sfortunato sorteggio - afferma l'eurodeputato del Movimento 5 Stelle Marco Valli - la verità è che Milano, da favorita sulla carta con la proposta migliore, non è riuscita a vincere.

È evidente che, nonostante la Brexit, l'Italia appartenga ancora alla serie B del Continente. D'altronde - continua Valli - siamo stati rappresentati per oltre 20 anni da Governi di centro destra e centro sinistra, i quali hanno accettato tutti i compromessi europei spesso penalizzanti per l'Italia e basati su logiche diverse da quelle dettate dal merito e dal buon senso, ultima questa sull'EMA.

Preoccupa inoltre sapere che un indotto di circa 2 miliardi di Euro - ha concluso l'eurodeputato - sia stato spostato da una monetina dall'Italia all'Olanda. La leggerezza con cui l'UE prende le decisioni è sintomatica di un modello che non funziona e che i Governi non riescono a cambiare".

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo