#FUORIDALLEURO, il momento della verità si avvicina

fuoridalleuro-euro-m5s-5stelleeuropa-monetaunica-comeusciredalleuro.png


Cosa vuol dire oggi mettere in discussione la moneta unica?
Significa principalmente voler ricercare in maniera strutturale quali sono i problemi economici fondanti di questa Europa. La moda chi ci diceva "siete dei complottisti" è ormai svanita. La serie d'incontri promossa dal Movimento 5 Stelle al Parlamento Europeo ha come unico obiettivo la ricerca della verità. Una battaglia voluta da gran parte dei cittadini europei - non più solo il Sud del continente - a cui il M5S sta dando risposte lottando in ogni commissione parlamentare e ascoltando, come nel corso dell'evento dello scorso 27 maggio, economisti, ricercatori e professori di fama internazionale.

I CERTIFICATI DI CREDITO FISCALE
Il dibattito è iniziato con la proposta di Marco Cattaneo - CPI Private Equity President e fondatore della "Free Fiscal Money" -, che propone l'introduzione dei Certificati di Credito Fiscale da affiancare alla moneta Euro. Ma cosa sono questi CCF e come funzionano? Ve lo spieghiamo con le sue parole.
I CCF vengono assegnati gratuitamente a cittadini e aziende, e utilizzati dallo Stato per finanziare provvedimenti di spesa. Le assegnazioni annue sono adeguate, in quantità, a riportare l'economia italiana al pieno impiego. Una quota è assegnata alle aziende in funzione dei costi di lavoro sostenuti, per riportare la loro competitività al livello dei paesi più efficienti dell'Eurozona ed evitare il formarsi di sbilanci commerciali.
- i CCF, che possono anche essere denominati Lire Fiscali, saranno negoziabili tra gli assegnatari e il sistema bancario (gli assegnatari potranno cioè convertirli in euro) e anche utilizzati in transazioni tra privati. Sicuramente tramite supporti elettronici/informatici; eventualmente potranno essere emessi titoli bancari cartacei al portatore rappresentativi di Lire Fiscali.
- con effetto immediato, lo Stato italiano cesserà di emettere titoli di debito pubblico in Euro. Le emissioni saranno esclusivamente denominate in Lire Fiscali: daranno quindi diritto al rimborso di capitale e interessi in moneta utilizzabile per pagare obbligazioni finanziarie verso lo Stato italiano.
- nessun rapporto di debito/credito, nessun contratto, nessun rapporto di lavoro, nessun impegno per pagamento di pensioni (eccetera) verrà convertito da Euro a Lire Fiscali.
- tuttavia è prevedibile che i nuovi contratti di lavoro vengano sempre più spesso stipulati in Lire Fiscali e non in euro.
- nel giro di qualche anno con ogni probabilità l'utilizzo della Lira Fiscale (moneta sovrana) risulterà predominante rispetto a quello dell'Euro (moneta non sovrana).
- riguardo ai rapporti con l'Unione Europea, va precisato che quanto sopra deve essere messo in atto senza trattative o richieste di autorizzazioni, in quanto non viola nessun trattato ed è, d'altra parte, essenziale per il ripristino di adeguate condizioni di occupazione e sviluppo.

L'USCITA DALL'EURO
Posizione più estrema quella dell'altro ospite d'eccezione, Markus C.Kerber - professore di politica economica all'Università di Berlino -, secondo cui l'errore è stato quello di creare una moneta unica europea. Dal suo punto di vista l'Europa non sarà mai una vera e propria Federazione per via del persistere, anche culturale, di differenze tra i vari Paesi. Molto dura la posizione nei confronti di Mario Draghi e dell'establishment europeo in generale. Nella BCE, secondo Kerber, c'è un gruppo di duri e puri pronti a fare qualsiasi cosa pur di salvare l'Euro. Nonostante la stessa Banca Centrale Europea non abbia alcun mandato per compiere gesti così estremi, gli Stati continuano a subire passivamente questo tipo di politiche.
Kerber, di nazionalità tedesca, ha continuato citando in modo velato gli avvenimenti della Seconda Guerra Mondiale. Secondo lui, non c'è nulla di più pericoloso di un comandante che non vuole arrendersi quando la battaglia è già persa.
Non serve aggiungere altro al parallelismo che vede l'Euro protagonista.

Qui potete trovare lo streaming in italiano dell'intera conferenza. Buona visione.

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo