Gennaio 2017 Archives

- Home Politiche europee -

Fondi Ue, Governo chiarisca ritardi nomine Autorità!

user-pic
 

europa 2.jpg

Il Governo chiarisca a che punto sono le designazioni delle Autorità di Gestione, Certificazione e Audit previste per i 75 Programmi Operativi 2014 - 2020 sulla gestione dei fondi strutturali e di investimento europei, in particolare per quelli più urgenti, di cui l'Italia usufruisce maggiormente, come il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (Fesr) e il Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (Feamp). È quanto abbiamo chiesto in un'interrogazione alla Presidenza del Consiglio dei ministri e in una lettera al sottosegretario Gozi, a capo del Dipartimento per le Politiche europee.

A fronte dei 75 programmi operativi italiani, al 30 aprile 2016 solo 27 Autorità di Gestione avevano ottenuto la designazione ufficiale, nonostante tale procedura si sarebbe dovuta concludere nella seconda metà del 2016 con tanto di comunicazione dettagliata alla Commissione europea, come previsto per tutti gli Stati membri.

Chiediamo che il Governo informi al più presto il Parlamento non solo sullo stato di attuazione delle designazione delle Autorità ma anche sulle cause e responsabilità dei ritardi che rischiano di compromettere risorse importanti per i territori italiani e le comunità locali, utili per interventi cruciali come ad esempio quelli per fornire agli indigenti assistenza materiale e misure per uscire dalla povertà.

Va inoltre accertato: quali iniziative sono state effettuate dall'Agenzia per la Coesione Territoriale per accelerare il processo di designazione e se risultano spese certificate la cui domanda di pagamento non è stata ancora stata trasmessa per la mancanza delle Autorità e a quanto ammontano tali somme.


Ultimi video Camera

Titolo

Ultimi video Senato

Titolo

Il portale ufficiale del Parlamento 5 Stelle con tutte le notizie, gli articoli, le attività e i video
Copia e incolla il codice nel tuo sito:



Newsletter Parlamento 5 Stelle

Iscriviti per rimanere aggiornato
  * campi obbligatori
* Email:
* Città:
Privacy: Ho preso visione della nota informativa.
Do il consenso al trattamento dei dati.