MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

VIGNOLA informa


Vignola - 

Ecco il secondo articolo del MoVimento 5 Stelle di Vignola pubblicato sul giornalino comunale

5 Stelle in Consiglio Regionale
Sono cinque i consiglieri M5S eletti in regione: Piccinini, Gibertoni, Sassi, Bertani, Sensoli. Rispetto alle elezioni del 2010 abbiamo raddoppiato la percentuale, sebbene in questa tornata elettorale abbia sicuramente vinto il grande astensionismo.
Detto questo, ciò che al gruppo M5S di Vignola preme ricordare sono le scelte compiute che hanno portato verso queste elezioni, successi ottenuti dal M5S e dall'intera comunità vignolese. Per la prima volta a queste consultazioni, grazie all'approvazione all'unanimità da parte del consiglio comunale di una mozione da noi presentata (http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/vignola/movimento-in-consiglio-comunale.html), è stata data la priorità per svolgere il ruolo di scrutatori elettorali a disoccupati e studenti. I restanti posti sono poi stati assegnati mediante sorteggio casuale tra tutti gli iscritti e, dunque, è stata data, dopo decenni, a tutti la possibilità di prendere parte attivamente a queste elezioni, organizzandosi insieme alla comunità locale, non limitandosi, perciò, soltanto all'espressione di voto. In questo modo giovani e meno giovani hanno trovato un momento di incontro, momenti che spesso è difficile vivere. Nonostante i timori fisiologici da parte di tutti i componenti direttamente coinvolti nell'organizzazione di queste elezioni, presidenti, segretari, scrutatori, rappresentanti di lista, commissione elettorale, uffici elettorali, dovuti alla novità del metodo utilizzato per la nomina della composizione dei seggi, sebbene piccoli aggiustamenti di tiro siano certamente possibile, uditi molti degli attori in gioco, riteniamo di poter tirare un bilancio assolutamente positivo di queste elezioni e dei processi che si sono svolti senza particolari problemi da evidenziare.
Nuove persone si sono avvicinate ai seggi, hanno capito l'importanza dell'espressione del voto, hanno cercato, anche loro nel loro piccolo, di diminuire l'astensionismo e ciò che è oltremodo importante hanno compreso come la politica non sia qualcosa d'inconsistente ed estremamente lontano da loro.

Giornalino2.jpg

I candidati a Vignola