Il GRUPPO CONSILIARE M5S INCONTRA I CITTADINI: DOMANDE E RISPOSTE PER RENDERE PARTECIPE LA CITTADINANZA DELLA POLITICA AMMINISTRATIVA.

(di MoVimento Torino) 04.03.17 12:10


Oggi in via Leoncavallo il Gruppo Consiliare M5S di Torino ha incontrato le Associazioni e i cittadini in un'assemblea pubblica nella quale ha risposto alle domande sul il bilancio preventivo del 2017, in un'ottica di confronto e per raccogliere suggerimenti e osservazioni.

La convocazione dell'assemblea risponde alla politica e ai principi di trasparenza che la nuova giunta vuole garantire con un percorso partecipativo condiviso con i cittadini.

A prendere la parola per primo è stato il consigliere Antonio Fornari per spiegare le linee generali che regolano la stesura del bilancio previsionale oltre ad una panoramica delle regole a cui un comune deve far fronte per la chiusura di un bilancio.

I temi riguardanti oneri di urbanizzazione, manutenzione ordinaria e gestione del verde e Cavallerizza sono stati introdotti e discussi dal consigliere Damiano Carretto.
Mentre Federico Mensio ha risposto alle domande su ambiente e rifiuti sempre legate ai flussi di bilancio.
Massimo Giovara, in riferimento alla cultura, ha chiarito i punti riguardanti fondazioni culturali, grandi eventi e la loro gestione. "Siamo in una fase di transizione al termine della quale raggiungeremo quanto promesso in campagna elettorale" ha aggiunto.
Daniela Albano ha risposto su Caat e Smat. In particolare, la consigliera Albano ha spiegato l'iter di trasformazione di Smat in azienda di diritto pubblico, ha poi precisato che "per ora si è costretti all'utilizzo degli utili per coprire le spese sul welfare".
La consigliera Maura Paoli ha illustrato il programma e le azioni in materia di politiche sociali per le fasce deboli, mentre Deborah Montalbano ha sviscerato le attività consiliari sul tema emergenza abitativa ed ha approfondito la questione della revisione dei servizi sociali e politiche di inclusone sociale.
Il capogruppo M5S Alberto Unia commenta "con l' incontro di oggi e con quelli che seguiranno, si apre un periodo nuovo per la storia politica cittadina in cui l'amministrazione si rende disponibile e trasparente per spiegare e condividere i propri programmi e le proprie azioni nelle materie più importanti che stanno a cuore ai nostri cittadini".

Categorie

Acqua (9)
Ambiente (78)
comunicatistampa (19)
Connettività (5)
Energia (16)
Programma (2)
Servizi ai cittadini (141)
Sviluppo (60)
Trasporti (60)

Per mese

Marzo 2017 (14)
Febbraio 2017 (12)
Gennaio 2017 (1)
Dicembre 2016 (2)
Novembre 2016 (5)
Ottobre 2016 (1)
Giugno 2016 (2)
Maggio 2016 (4)
Aprile 2016 (4)
Marzo 2016 (6)
Febbraio 2016 (3)
Gennaio 2016 (2)
Dicembre 2015 (5)
Novembre 2015 (2)
Ottobre 2015 (4)
Settembre 2015 (10)
Agosto 2015 (1)
Luglio 2015 (10)
Giugno 2015 (11)
Maggio 2015 (7)
Aprile 2015 (4)
Marzo 2015 (4)
Febbraio 2015 (4)
Gennaio 2015 (5)
Dicembre 2014 (4)
Novembre 2014 (3)
Ottobre 2014 (11)
Settembre 2014 (4)
Luglio 2014 (1)
Giugno 2014 (3)
Maggio 2014 (4)
Aprile 2014 (5)
Marzo 2014 (5)
Febbraio 2014 (14)
Gennaio 2014 (11)
Dicembre 2013 (10)
Novembre 2013 (7)
Ottobre 2013 (15)
Settembre 2013 (12)
Agosto 2013 (5)
Luglio 2013 (6)
Giugno 2013 (10)
Maggio 2013 (12)
Aprile 2013 (11)
Marzo 2013 (12)
Febbraio 2013 (11)
Gennaio 2013 (10)
Dicembre 2012 (11)
Novembre 2012 (15)
Ottobre 2012 (12)
Settembre 2012 (11)
Agosto 2012 (5)
Luglio 2012 (11)
Giugno 2012 (14)
Maggio 2012 (11)
Aprile 2012 (9)
Marzo 2012 (24)
Febbraio 2012 (28)
Gennaio 2012 (10)
Dicembre 2011 (16)
Novembre 2011 (22)
Ottobre 2011 (18)
Settembre 2011 (27)
Agosto 2011 (8)
Luglio 2011 (24)
Giugno 2011 (24)
Maggio 2011 (24)
Aprile 2011 (18)
Marzo 2011 (21)
Febbraio 2011 (13)
Gennaio 2011 (12)
Dicembre 2010 (6)
Novembre 2010 (2)
Ottobre 2010 (2)
Settembre 2010 (10)
Agosto 2010 (2)
Luglio 2010 (3)
Giugno 2010 (5)
Aprile 2010 (1)
Marzo 2010 (3)
Febbraio 2010 (2)
Gennaio 2010 (1)
Settembre 2009 (1)
Giugno 2009 (3)
Maggio 2009 (10)
Aprile 2009 (3)
Marzo 2009 (2)
Febbraio 2009 (1)