In ricordo di Enrico Carità - Una persona fuori del comune

(di MoVimento Torino) 27.09.10 20:46

EnricoCarità.jpg

Martedì 14 settembre 2010, si è spento Enrico Carità, una persona rara per intelligenza , preparazione, sensibilità e poliedricità
Era nato nel 1939, conseguita la maturità classica, nel 1962 si laurea in Fisica presso l'università di Bologna. Dopo di che lavora nel campo della ricerca presso l'Istituto di Fisica Nucleare, il CERN di Ginevra e poi con l'Olivetti - General Electric.
Dal campo della ricerca passa al mondo editoriale. Si dedica anche al campo dell'insegnamento e, dal 1993 al 2000 detiene, presso l'Università degli Studi di Torino, il corso di laurea in Scienze della Comunicazione di diverse discipline: Sistemi e tecnologie della Comunicazione, Teoria e Tecniche dei Nuovi Media, Comunicazione Pubblica.
Nel 1993 fonda a Torino il Banco Alimentare del Piemonte che ha presieduto fino al 2006. Il Banco è un ente senza fini di lucro, il cui fine è quello di aiutare le persone in difficoltà, solo in Piemonte nel 2005, è riuscito a sopperire ai bisogni alimentari di ben 90.000 indigenti.
Ma il lavoro di Enrico nel campo del volontariato non finisce qui infatti, dal 1997 al 1999 diventa Presidente del Centro Servizi di Volontariato (VSSP) per Torino e la sua provincia.
Nel 2006 è fondatore e presidente della Federazione dei Banchi Solidali del Piemonte (FBSP), ricoprirà questo ruolo fino al 2010. Sempre nel 2006 diventa il Referente per il Piemonte del Comitato Italiano WFP Onlus ed entra nel Direttivo nazionale.
Dal 2009 al 2010 diventa il presidente della cooperativa Progetto & Lavoro s.c.
Negli ultimi due anni (2009-2010) è stato l'ideatore, non che, il responsabile dello Studio di Fattibilità per l'istituzione di una Borsa Merci Telematica in collaborazione con la Camera di Commercio Industria e Artigianato di Torino e l'Osservatorio sull'Economia Civile.
Il mondo e in particolare quello della solidarietà perde un grande amico, un grazie ad Enrico per tutto quello che ha fatto.
Raffaella Fanelli

Categorie

Acqua (9)
Ambiente (77)
comunicatistampa (3)
Connettività (5)
Energia (16)
Servizi ai cittadini (141)
Sviluppo (60)
Trasporti (60)

Per mese

Febbraio 2017 (6)
Novembre 2016 (2)
Ottobre 2016 (1)
Giugno 2016 (2)
Maggio 2016 (4)
Aprile 2016 (4)
Marzo 2016 (6)
Febbraio 2016 (3)
Gennaio 2016 (2)
Dicembre 2015 (5)
Novembre 2015 (2)
Ottobre 2015 (4)
Settembre 2015 (10)
Agosto 2015 (1)
Luglio 2015 (10)
Giugno 2015 (11)
Maggio 2015 (7)
Aprile 2015 (4)
Marzo 2015 (4)
Febbraio 2015 (4)
Gennaio 2015 (5)
Dicembre 2014 (4)
Novembre 2014 (3)
Ottobre 2014 (11)
Settembre 2014 (4)
Luglio 2014 (1)
Giugno 2014 (3)
Maggio 2014 (4)
Aprile 2014 (5)
Marzo 2014 (5)
Febbraio 2014 (14)
Gennaio 2014 (11)
Dicembre 2013 (10)
Novembre 2013 (7)
Ottobre 2013 (15)
Settembre 2013 (12)
Agosto 2013 (5)
Luglio 2013 (6)
Giugno 2013 (10)
Maggio 2013 (12)
Aprile 2013 (11)
Marzo 2013 (12)
Febbraio 2013 (11)
Gennaio 2013 (10)
Dicembre 2012 (11)
Novembre 2012 (15)
Ottobre 2012 (12)
Settembre 2012 (11)
Agosto 2012 (5)
Luglio 2012 (11)
Giugno 2012 (14)
Maggio 2012 (11)
Aprile 2012 (9)
Marzo 2012 (24)
Febbraio 2012 (28)
Gennaio 2012 (10)
Dicembre 2011 (16)
Novembre 2011 (22)
Ottobre 2011 (18)
Settembre 2011 (27)
Agosto 2011 (8)
Luglio 2011 (24)
Giugno 2011 (24)
Maggio 2011 (24)
Aprile 2011 (18)
Marzo 2011 (21)
Febbraio 2011 (13)
Gennaio 2011 (12)
Dicembre 2010 (6)
Novembre 2010 (2)
Ottobre 2010 (2)
Settembre 2010 (10)
Agosto 2010 (2)
Luglio 2010 (3)
Giugno 2010 (5)
Aprile 2010 (1)
Marzo 2010 (3)
Febbraio 2010 (2)
Gennaio 2010 (1)
Settembre 2009 (1)
Giugno 2009 (3)
Maggio 2009 (10)
Aprile 2009 (3)
Marzo 2009 (2)
Febbraio 2009 (1)