MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Quartucciu - 

Invitiamo i cittadini di Quartucciu a partecipare al consiglio comunale in seduta ordinaria di prima convocazione giovedì 8 novembre 2012 (ore 17:00) ed in prosecuzione 9 novembre 2012 (ore 17:00)

Ordine del Giorno: (evidenziati gli interventi e le mozioni del consigliere 5 stelle Bruno Flavio Martingano)

1)Presa atto stato di attuazione dei programmi e verifica della salvaguardia degli equilibri di bilancio.

2) Nomina rappresentanti in seno all'associazione Pro Loco

3) Approvazione regolamento per la trasmissione in streaming delle sedute del consiglio comunale.

4) Mozione: Azione degli atti conseguenti il miglioramento della gestione dei cani assistiti dal comune di Quartucciu.

5) Mozione: "Non un giorno di più" per la cessazione immediata della partecipazione Italiana alla guerra Afgana.

6) Mozione del gruppo "Impegno Comune" per una buona politica al servizio del paese.

7) Comunicazione del Consiglio in merito al prelevamento dal fondo di riserva.


Quartucciu - 

DELIBERA N.31 DEL 19 OTTOBRE: IL CONSIGLIERE BRUNO FLAVIO MARTINGANO DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI QUARTUCCIU SI E' ESPRESSO CONTRO L'IMPOSTA COMUNALE , PUBBLICHIAMO L'INTERVENTO IN FASE DI DICHIARAZIONE DI VOTO:

" L'IMU è anticostituzionale, ininsanabile contrasto con gli articoli 47 e 53 della Costituzione, nel primo si afferma che la Repubblica tutela il risparmio in tutte le sue forme e favorisce l'accesso del risparmio popolare alla proprietà dell'abitazione, nel secondo quando stabilisce che tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.
Come si può pretendere che dei pensionati o famiglie che non arrivano a fine mese, debbano anche pagare l'imposta sulla prima casa? Come si pretende di essere giusti imponendo l'IMU a quegli anziani che pur possedendo una sola casa sono costretti loro malgrado, magari perché soli, ad essere domiciliati presso una casa di riposo?
Mentre invece questo non riguarda le fondazioni bancarie, i sindacati, i partiti politici e la chiesa???
Per questo il movimento civico 5 stelle di Quartucciu chiede all'amministrazione comunale che si impegni ad aprire una vertenza con il governo affinché sia abolita l'IMU almeno sulla prima casa .
Nel contempo chiediamo di disporre l'elevazione dell'importo della detrazione dell'IMU sulla prima casa fino alla concorrenza dell'imposta dovuta e di applicare l'aliquota minima nei confronti delle piccole medie imprese.

Per contro proponiamo di legare la concessione degli incentivi ai dirigenti alla presentazione di un piano di riduzione della spesa ed incremento di entrata corrente, ognuno per il proprio settore e di predisporre di un atto di riconoscimento di incentivi verso qualsiasi dipendente in grado di fornire suggerimenti tendenti a ridurre la spesa ed incrementare le entrate correnti"


Quartucciu - 

Il Consiglio comunale nelle case dei quartuccesi. Presto le sedute dell'assemblea civica saranno trasmesse in diretta streaming via web. Basterà avere un computer e stare comodamente in casa propria per assistere alle discussioni all'ordine del giorno e alle interrogazioni dei consiglieri. Nei giorni scorsi la giunta ha approvato la delibera che autorizza le riprese, ora la questione sarà discussa in consiglio, poi occorrerà risolvere alcune questioni tecniche prima di dare l'ok definitivo.

Deliberazione del Consiglio Comunale - Numero 15 del 01/08/2012

«È probabile che le prime sedute siano trasmesse in differita», sostiene l'assessore ai Servizi tecnologici Giampaolo Maxia, «perché dobbiamo perfezionare ancora qualche questione tecnica. Poi si darà il via alle dirette».

Era stato il gruppo del Movimento 5 Stelle per Quartucciu a chiedere con insistenza le riprese del consiglio. «Abbiamo presentato una mozione e siamo molto contenti che sia stata accolta», sostiene il rappresentante dei grillini Bruno Flavio Martingano, «siamo soddisfatti di questo risultato. Avevamo già sollevato il problema l'anno scorso come semplice movimento di cittadini, adesso che siamo in consiglio abbiamo un'arma in più che è quella delle mozioni». Intanto nei prossimi giorni dovrebbe tornare a riunirsi il consiglio comunale dopo la pausa estiva. Nell'ultima seduta, tra l'altro, erano stati approvati il piano di ampliamento del cimitero e alcune varianti alle lottizzazioni.

Fonte: L'Unione Sarda Giorgia Daga

Quartucciu - 

La telenovela della nomina di Umberto Veronesi alla carica di presidente della futura Agenzia per la sicurezza nucleare giunge oggi a conclusione. L'oncologo lombardo, attuale senatore del PD, lo ha annunciato oggi intervenendo a 'La telefonata', la rubrica di Maurizio Belpietro in onda all'interno di Mattino Cinque, su Canale 5.

Per Veronesi "l'Italia ha bisogno dell'energia pulita del nucleare" e allontana lo spettro di incidenti ritenendosi "sicuro riguardo l'assenza di rischi". Aggiunge: "Chi ha studiato sa benissimo che il disastro di Chernobyl è stato provocato dalla follia di un direttore che ha voluto fare un esperimento. E per farlo ha tolto almeno 12 livelli di sicurezza. È stata una follia umana che non si ripeterà."

Si dicono soddisfatti esprimendo "Grande condivisione" il neo-ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani e la ministra dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo incontratisi oggi al dicastero dell'Ambiente. Incontro dalla quale e' emersa anche la "necessita' di velocizzare la nascente struttura per il ritorno all'energia atomica nel nostro paese".

Meno soddisfatti appaiono quelli del PD che attraverso una nota pubblicata dai senatori Roberto Della Seta e Francesco Ferrante augurano "un buon lavoro a Veronesi" auspicando nel contempo "che si dimetta quanto prima da parlamentare, come del resto nei mesi scorsi egli stesso aveva detto di voler fare".

Tutt'altro che convinti rimangono gli ambientalisti, come Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo di Greenpeace Italia, che ha da tempo definito questa operazione come inutile: "è evidentemente una scelta puramente di immagine ma totalmente priva di senso pratico". Secondo il direttore di Greenpeace infatti, "la statura nelle scienze mediche del professor Veronesi è indiscutibile e rappresenta un punto di riferimento nella cura dei tumori, in particolare al seno e all'utero". Per questo "distoglierlo dalla sua attività per un'operazione vetrina rappresenta una scelta sbagliata, con conseguenze negative immediate: per occuparsi di una materia a lui sconosciuta, dovrà sacrificare tempo che sarebbe meglio impiegato per curare e assistere i suoi pazienti. Se in questo Paese ognuno facesse il suo mestiere le cose andrebbero meglio".

Quel che pare certo è che da oggi si apre di fatto la nuova stagione del nucleare in Italia.

L'acqua non si vende


Quartucciu - 

acquaorizzontale10x15.jpeg
Campagna per la gestione pubblica dell'acqua: L'ACQUA NON SI VENDE.

A Quartucciu raccolta firme
Sabato 03 Luglio dalle ore 16,30 alle ore 19,30
in Via Nazionale presso il Monumento ai Caduti

Lunedì 05 Luglio dalle ore 09,30 alle ore 12,30
in Via Rosselli angolo Via Pertini zona mercato settimanale.

Perche' l'acqua e' un bene comune ed un diritto umano universale.
Un bene essenziale che appartiene a tutti.

Vogliamo restituire questo bene essenziale alla gestione collettiva,
per l'accesso a tutte e tutti.

Vogliamo una gestione pubblica e partecipativa.

L'acqua e' di tutti, deve essere pubblica difendiamo i beni comuni.

L'approvazione dei tre quesiti rendera' possibile
il ricorso nella gestione alle aziende speciali
o ad enti di diritto pubblico che qualificano il servizio
idrico come servizio di interesse generale, senza profitti
nella sua erogazione.

Si riaprirebbe sui territori la discussione ed il confronto
sulla rifondazione di un nuovo modello di pubblico,
che puo' definirsi tale solo se costruito sulla democrazia partecipativa.

Movimento Civico 5 Stelle di Quartucciu.

I candidati a Quartucciu

  • user-pic
    Bruno Flavio Martingano
  • user-pic
    Alessio Pia
  • user-pic
    Paola Pinna
  • user-pic
    roberto cardia

Pagine

Partecipa ai nostri eventi


   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons