Mattia Calise e gli 11 consiglieri di zona riconfermati tutti come portavoce del Movimento 5 Stelle di Milano per altri 6 mesi


Milano - 

Mattia Calise

Una delle regole ufficiali del Movimento 5 Stelle Milano è che tutti i consiglieri in carica ogni 6 mesi devono rimettere il proprio mandato nelle mani degli elettori milanesi del Movimento 5 Stelle e chiedere la loro riconferma. Per cui nel periodo di luglio si è proceduto alla seconda verifica semestrale sia del consigliere comunale Mattia Calise che degli 11 consiglieri di zona in carica.

Per quanto riguarda la seconda riconferma di Mattia Calise come consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Milano sono 217 gli iscritti, che risultano essersi iscritti al Movimento 5 Stelle Nazionale come residenti a Milano, che hanno partecipato alla votazione, votazione che questa volta rispetto alla prima riconferma si è svolta esclusivamente online. Netto il risultato con 215 SI e 2 NO. 

Ricordiamo come  si è svolto il procedimento della riconferma. Martedi 24 luglio si è svolta una riunione generale dove Mattia Calise ha prima illustrato ai partecipanti tutta l'attività svolta nel suo primo anno da consigliere, attività che può essere verificata qui, e poi ha risposto alle varie domande sottopostegli.  Dopodichè il 25, il 26 e il 27 luglio è stata inviata una mail a tutti gli iscritti al Movimento 5 Stelle Nazionale residenti a Milano invitandoli a votare specificando il termine della votazione e indicando dove esprimere la propria votazione. La votazione è quindi rimasta aperta per 3 giorni e si è conclusa alle 24.00 di venerdì 27 luglio. I singoli voti sono verificabili leggendo  i commenti a questa pagina.

Per quanto riguarda invece la seconda riconferma dei nostri 11 consiglieri di zona, questa si è svolta mediante votazione in riunioni appositamente convocate nelle varie zone. Anche qui l'esito è stato ampiamente positivo in quanto gli 11 consiglieri di zona sono stati tutti riconfermati.

Facciamo quindi i complimenti a tutti i nostri portavoce per la riconferma ottenuta, il cui buon esito dimostra che il lavoro fin qui svolto da parte loro è stato apprezzato dagli elettori del Movimento 5 Stelle. Complimenti che vanno estesi anche alle decine e decine di attivisti che supportano  il lavoro dei consiglieri in consiglio comunale, nei consigli di zona, nei gruppi di lavoro, ai banchetti e alle iniziative che il Movimento propone sul territorio senza il cui contributo.