MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Luglio 2014

Questa mattina, in meno di un'ora, abbiamo distribuito circa 500 copie del nostro "Volantone", un insieme di tutte le notizie riguardanti ciò che stiamo facendo nel nostro territorio. Segno che il vento sta cambiando e la popolazione di Guidonia Montecelio inizia a svegliarsi. Chi non avesse avuto modo di leggerlo in formato cartaceo può scaricarlo o sfogliarlo online al seguente link:


Tempo di approvazione del bilancio preventivo nel nostro Comune e andando a curiosare tra le spese degli anni passati, non passa inosservata quella riguardante la realizzazione dell'Isola Ecologica.

Quest'opera "faraonica" nei costi, ma mai entrata in funzione, vede il suo inizio nel 2006 con la determina N° 134 con cui l'amministrazione si assume l'impegno di spesa per sua la realizzazione. La proposta rimane  poi  nel dimenticatoio per circa 4 anni.

nonce.jpg

Nel 2010 (governo Rubeis) con determina 96, l'opera viene nuovamente inserita nel piano triennale dei lavori pubblici e viene riapprovato l'impegno di spesa iniziale di Euro 409.193,32di cui Euro 182.853,28 per lavori. La determina sarà poi resa esecutiva nel novembre 2011 e dato incarico all'arch. Tuzia con la funzione di Responsabile del Procedimento ed al  Geom. Iannilli con la funzione di  Direttore dei lavori.

Con una successiva determina, la 124 del 20/12/2011, i lavori vengono affidati alla ditta SICER srl  con sede in via Zoe Fontana a Roma con un ribasso di 8,15% sull'importo a base d'asta.

Il contratto quindi viene sottoscritto il 27/06/2012 e viene dato inizio ai lavori. Ad opera parzialmente terminata ci si rende conto della necessità di appaltare opere di completamento (quali sorveglianza, pulizia del canale di scolo delle acque ed opere varie per un importo aggiuntivo di Euro 91.095,70 che vedranno sempre impegnata la SICER srl .

Ad Agosto 2013 vengono terminati i lavori, con un importo totale a questo punto attestato a circa  500.000,00 euro....

E' passato un anno ed oggi l'opera giace in completo stato di abbandono con buona pace anche degli importi spesi per la sorveglianza!

Dopo un esborso di mezzo milione di euro, e in ben 8 anni di gestazione per quest'opera fondamentale per il completamento della Raccolta Differenziata, chiediamo al Sindaco quali sono i provvedimenti che intende adottare per rendere immediatamente  fruibile quest'impianto e per avviare la realizzazione di altri aventi la stessa funzione (e speriamo vivamente un costo decisamente inferiore, anche in virtù  dell'utilizzo di terreni comunali, abbiamo speso 175.000 euro per l'acquisto di quest'area) necessari in un territorio di così vasta estensione che vuole arrivare ad una corretta gestione dei rifiuti.

Lo chiediamo in questo comunicato e lo chiederemo direttamente al Sindaco attraverso i nostri portavoce in Consiglio Comunale con la certezza che  Rubeis saprà indicarci la strada che porta all'Isola che per ora .... non c'è!!!

In attesa del prossimo Consiglio Comunale apprendiamo da comunicati stampa di alcune testate locali che il rieletto sindaco Eligio Rubeis ha finalmente firmato  i decreti di nomina dei  7 assessori  che comporranno la Giunta  di governo della nostra città.


La particolarità che salta subito agli occhi è la presenza di parenti stretti tra gli assessori con alcuni componenti del consiglio Comunale. L'assessore ai lavori pubblici Ernelio Ciprani , padre dell'omonima consigliera in quota forza Italia e l'assessore al  bilancio e risorse finanziarie Adriano Mazza, padre della consigliera Silvia eletta in quota alla lista civica Rubeis, ne sono gli esempi più eclatanti.  Avremmo sperato in un segnale diverso che mettesse fine al "nepotismo" che ha dilagato all'interno della nostra amministrazione nel corso delle ultime consiliature.  Ci chiediamo quindi in che modo sarà garantita "l'imparzialità ed il buon andamento della Pubblica Amministrazione" di cui all'art. 97 della Costituzione, già violato in altra circostanza (oggetto di sentenza del Consiglio di Stato) dal Sindaco Rubeis, laddove l'organo Consiliare deputato, tra l'altro, alla verifica ed al  controllo sull'operato dell'organo esecutivo, diventa una questione di famiglia?

Si richiederebbe, invece, un livello minimo di terzietà tra un organo e l'altro , ma a quanto pare a Guidonia l'importante sembra essere sistemare parenti, affini e amici stretti, a discapito della valorizzazione delle competenze che probabilmente , andando ad esaminare qualche curriculum, si sarebbero certamente trovate anche al di fuori della solita "cerchia".  

Se questo è l'inizio.....

comune.jpg


All'esito della Conferenza dei Capigruppo del 3/7/2014 presso il Comune di Guidonia Montecelio, i presenti: Marco Bertucci, Presidente del Consiglio ed anche in rappresentanza di Forza Italia, Emanuele Di Silvio per il Partito Democratico, Aldo Cerroni per la relativa lista, Augusto Cacciamani per Nuovo Centro Destra, Sebastiano Cubeddu per Movimento 5 Stelle e Alessandro Messa per Fratelli d'Italia, preso atto della situazione che ha coinvolto i circa 50 dipendenti della Coop di Guidonia (presso il Centro Commerciale Tiburtino Shopping Center) i quali, senza essere stati preventivamente informati, così come accaduto per le relative rappresentanze sindacali, vedono concretizzarsi la possibilità di perdere il proprio posto di lavoro in conseguenza di un'operazione di cessione dell'attività commerciale da parte della Unicoop Tirreno in favore della Conad, tanto da indurli allo sciopero ed al ricorso ad ogni strumento idoneo ad esprimere il loro stato di agitazione,

CHIEDONO

formalmente e con il presente documento, ai soggetti interessati alle operazioni di cessione dell'attività commerciale, il rispetto delle normative lavoristiche e delle relazioni sindacali "assicurando e garantendo" il posto di lavoro ai dipendenti Coop coinvolti nelle vicende in applicazione, comunque, dell'art.2112 c.c.

Si fa riserva di convocare apposito Consiglio Comunale all'esito della riunione del Cda della Unicoop Tirreno che dovrebbe avere luogo lunedì prossimo ( 7 luglio 2014).

 

Guidonia, 3 luglio 2014

Conferenza dei Capigruppo del 3/7/2014.pdf


Solidarietà ai lavoratori UNICOOP TIRRENO, pronta

  Interrogazione ParlamentareM5S


Conferenza dei Capigruppo del 372014.jpg

Archivio

Questa pagina è l'archivio dei post del mese di Luglio 2014.

Giugno 2014 è l'archivio precedente.

Agosto 2014 è l'archivio seguente.

Prossimi eventi