MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Aprile 2012


Genova - 

30 aprile 2012 - di Stefano De Pietro
Gli altri parlano, il Movimento 5 Stelle di Genova invece lavora. Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto delle donazioni per la nostra campagna "Adotta un manifesto", abbiamo terminato la geolocalizzazione degli spazi di affissione elettorale di tutta Genova e abbiamo segnato in questa mappa anche i manifesti che sono stati oggetto di adozione.
Come progettato all'inizio di questo duro lavoro, reso possibile grazie all'impegno di alcuni attivisti tra i quali Carlo, Stefano e Cristina, doneremo il file "kml" di Google Maps al Comune di Genova, ufficio elettorale, augurandoci che possa essere utile per altre consultazioni elettorali.
Il sistema informatizzato consentirebbe non solo di agevolare il lavoro delle squadre di attacchini, ma anche di fornire alla cittadinanza uno strumento per la segnalazione delle numerosissime affissioni abusive.


Visualizza Mappa spazi per affissioni elettorali in una mappa di dimensioni maggiori



Genova - 

30 aprile 2012 - di Gabriele Fiannacca.
EDEN-Interno-28apr2012-DSC04770.JPG"Per una città capace di futuro. Stop al cemento in collina, costruire sul costruito... più lavoro, più verde pubblico, più parcheggi, meno traffico e una migliore mobilità", recitavano i manifesti del nuovo piano urbanistico comunale che campeggiavano a Genova pochi mesi fa.
Il messaggio quanto mai contraddittorio che l'amministrazione del Comune di Genova ha rivolto ai cittadini a caratteri cubitali mi ritorna in mente questa sera dopo aver appreso la notizia che tra pochi giorni, a causa dell'approvazione del progetto (portato avanti dal vicesindaco Paolo Pissarello e la giunta Vincenzi) avvenuta lo scorso giugno 2011, un autosilos da 78 box auto verrà costruito sulle macerie dello storico cinema Eden di Pegli il quale verrà quasi totalmente demolito per far posto ad un nuovo parcheggio coperto.
Da un articolo di La Repubblica del 23 giugno 2011, scritto dal giornalista Marco Preve, apprendiamo ulteriori dettagli della questione:
"Il progetto prevede uno scavo sotto il cinema per un autosilos di tre piani (le proteste del Comitato di residenti hanno ottenuto la riduzione di un piano rispetto ai quattro precedenti) per 78 box auto. E' inoltre previsto il taglio di una mezza dozzina di platani sani. L' abbattimento di piante non malate è contemplato dal regolamento del verde quando rientri in un progetto «di riqualificazione o di riassetto di un' area che comporti il miglioramento ambientale della stessa». Non è l' unico aspetto contraddittorio del progetto. Oltre alla contrarietà di un nutrito gruppo di cittadini, il "no" al parcheggio è stato chiaramente espresso anche dal presidente del Municipio Ponente, Mauro
EDEN-Arena-19apr2012-DSC04733.JPGAvvenente, che in una lettera spedita all' assessore Giovanni Vassallo scrive: «La questione è molto delicata...è importante ricercare...una classificazione delle aree che impediscano l'escavazione di quattro piani interrati in prossimità di edifici adibiti alla civica abitazione. La ferita di via Dagnino (crollo della collina durante la costruzione di un autosilos con case evacuate e inchiesta per disastro colposo, ndr) è talmente fresca che deve indurre una necessaria riflessione circa l'opportunità di perseguire progetti di tal genere".
Da queste poche righe deduciamo altri particolari inquietanti: il parcheggio non è stato approvato dai cittadini pegliesi e dal presidente del Municipio VII Ponente; la modalità della sua realizzazione non è del tutto giustificata dai regolamenti del verde; inoltre il terreno della zona estremamente fragile a causa della presenza di una falda acquifera sottostante il cinema mette a dura prova la costruzione e la sopravvivenza dell'autosilo situato tra palazzi dei primi del '900, per non parlare dei problemi legati al cantiere che porteranno tir e mezzi pesanti nel centro di Pegli.
EDEN-Arena-19apr2012-DSC04769.JPGA tutto questo aggiungiamo la sparizione del cinema all'aperto, la chiusura totale del cinema al chiuso per almeno tre anni (con la vana promessa di riaprire, ridimensionati, al termine della costruzione) e due posti di lavoro a tempo indeterminato che sfumeranno come i sogni di tutti gli affezionati a questo cinema di poter godere ancora lunghe serate in compagnia dei migliori film in circolazione.
Di fronte a questi fatti e riflessioni che parlano da soli, non possiamo fare altro che agire: facciamo in modo che questa nuova ingiustizia per il quartiere non abbia luogo e aiutiamo i pegliesi a difendere il loro patrimonio locale.


Genova - 


Genova - 

26 aprile 2012
OFFRESI rgb rid.jpgCarissimi, la nostra iniziativa per aumentare la visibilità del Movimento 5 Stelle in queste ultime settimane di campagna elettorale viaggia a pieno regime ed ha riscosso un buon gradimento.
Tanti di Voi hanno voluto manifestare sostegno, adottando 1 manifesto con offerte da pochi spiccioli a decine di euro.
La somma raccolta, singola e totale, non importa (anche se, con abituale trasparenza la troverete rendicontata il mese prossimo nel nostro bilancio on-line): conta invece aver unito tanti piccoli sforzi per un obbiettivo comune.
La filosofia stessa del 5 stelle, dove tante piccole gocce formano un oceano.
Il prossimo weekend chiuderemo la campagna "Adotta 1 manifesto" per poter, come promesso, "marchiare" i manifesti adottati in giro per Genova con l'adesivo celebrativo dell'adozione.
Se desiderate unirVi a questa operazione di democrazia pubblicitaria Vi restano, dunque, pochi giorni.
Come fare:
1. raggiungere uno dei (tanti) presidi di volantinaggio in varie zone della città (elenco completo disponibile qui e sui siti social del Movimento 5 stelle Genova)
2. consegnare la Vostra offerta
3. ritirare il Certificato d'adozione con cui il Movimento Vi ringrazia ufficialmente
4. se lo desiderate, non è obbligatorio, lasciare nome e cognome per "firmare" il Vostro manifesto (nota: sull'adesivo comparirà nome ed iniziale del cognome).
Qualora non Vi fosse possibile recarVi di persona potete affidare offerta e dati a qualche attivista del Movimento che ce li trasmetterà e Vi consegnerà il certificato.
Grazie a chi ci ha già aiutato.
Grazie a quanti lo faranno.
Movimento 5 Stelle Genova

adotta-1-manifesto-certificato.jpg

adotta-1-manifesto-adesivo.jpg


Genova - 


Flash mob MOVIMENTO IN MOVIMENTO
domenica 22 aprile 2012, 9.30
Piazza Caricamento
vicino al monumento di Rubattino, Genova, GE (modifica mappa)
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/58201232/

BANCHETTO M5S GENOVA

lunedì 23 aprile 2012, 9.00
Lungomare Pegli
Lungomare Pegli, Genova, Genova, GE
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/61377072/

PROIEZIONE "PROFESSIONE PRECARIO"
lunedì 23 aprile 2012, 18.00
Cinema Sivori
Salita Santa Caterina 12, Genova, GE
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/60930082/

Volantinaggio a 5 stelle
martedì 24 aprile 2012, 19.00
Via Fiumara
Via Fiumara, Genova, Genova, GE
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/61377412/

RIUNIONE PLENARIA M5S GENOVA
mercoledì 25 aprile 2012, 21.00
Centro civico "Il Formicaio"
Via San Luca 15/1, GENOVA, GE
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/61381322/

BANCHETTO M5S GENOVA
giovedì 26 aprile 2012, 9.00
Mercato Bolzaneto
Mercato Bolzaneto, Genova, Genova, GE
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/61377482/

PRESENTAZIONE LISTA MOVIMENTO 5 STELLE - Human Lab
giovedì 26 aprile 2012, 21.00
Sala Consiliare Municipio Medio Levante
Via Mascherpa, 34R.(Foce), Genova, GE
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/58510982/

Incontro Rete Manifesto
giovedì 26 aprile 2012, 21.00
Circolo ZENZERO
Via Giovanni Torti, 35, Genova
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/61381012/

Flash mob MOVIMENTO IN MOVIMENTO

sabato 28 aprile 2012, 9.30
Via Carlo Camozzini, capolinea dell'Uno
Via Carlo Camozzini, Genova, Genova, GE
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/61378162/

La partecipazione dei cittadini è essenziale per la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle. Se non potete partecipare agli incontri, vi chiediamo comunque di comunicare a chi conoscete le differenze principali fra il Movimento 5 Stelle e i partiti tradizionali. Condividete sulle varie piattaforme internet che vi appartengono (blog, siti, Facebook) le nostre iniziative.

Parlate con i vostri vicini, con i vostri amici, con i vostri parenti, parlate con le persone che ormai hanno perso la fiducia nelle istituzioni, nella politica e nello Stato. La vera politica deve essere sviluppata dai cittadini stessi e non più dai partiti, perché sono proprio i partiti la causa principale della perdita di fiducia nelle istituzioni.

Movimento 5 Stelle di Genova


Genova - 

20 aprile 2012 - di Paolo Putti

Cari Amici,
oggi pomeriggio il Comitato Villa Sanguineti ha indetto una manifestazione a Villa Sanguineti. Villa Sanguineti è una scuola di quartiere, anzi forse è "la"scuola di quartiere di Bolzaneto in cui sono cresciuti gran parte dei ragazzi di quel quartiere ed anche i loro figli.

Quello che stiamo per raccontarvi non è una favola e il lieto fine non è ancora stato scritto. Un bel giorno un gruppo di tecnici legati alla realizzazione del Terzo Valico è arrivato nel parco della scuola e con stupore ha chiesto cosa facessero bambini e maestre ancora lì: "questo è il nostro ufficio!" reclamarono; quel giorno è iniziata la lotta di quei cittadini, persone vere in carne ed ossa. Uno pensa che un problema del genere si risolve in un attimo, che gli uffici li faranno da un'altra parte: venite su alla scuola, parlate con le maestre e i genitori e sentirete con le vostre orecchie cosa ha risposto Mario Margini!

Abbiamo pensato di scrivervi perché c'è bisogno di tutti, dell'impegno di tutti ma prima di tutto c'è bisogno di riappropriarsi dell'esercizio del Diritto, della Cittadinanza Attiva. Questo ci sentiamo di chiedervi, di pretendere di capire cosa succede nella Città e di valutare se questo è giusto o sbagliato ma non nel solo proprio interesse ma nell'interesse dell'intera comunità, perché si può sempre pensare che in fin dei conti tutto ciò è lontano da noi dal nostro quartiere dalla nostra vita e che quindi non ci riguarda. E' così o forse ogni attacco alla Scuola è un attacco anche alla scuola dei nostri figli? Fino a quando possiamo fare finta di niente?

Noi ce lo chiediamo ogni giorno "Cosa sono disposto a fare?" ma possiamo solo chiederlo a noi stessi come singoli e ci diamo ogni volta la stessa risposta, ogni volta mettiamo in gioco "Il mio cuore il mio spirito la mia voglia di fare", perché ce lo ha ricordato Beppe domenica scorsa in piazza: se non siamo disponibili a mettere in gioco qualcosa, di rischiare un po' del nostro, allora è tutto inutile.

Vi aspettiamo oggi pomeriggio alle ore 16.00 in Via dei Molinussi a Bolzaneto

Paolo Putti
portavoce del Movimento 5 Stelle di Genova e candidato Sindaco.

Per chi volesse saperne di più vi segnaliamo questi links:
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/genova/2012/03/salviamo-villa-sanguineti-a-fegino---m5s-genova.html

e anche:
http://www.acrossnowhere.net/2012/03/non-chiudete-villa-sanguineti-genova-terzo-valico/
https://www.facebook.com/groups/358275900869427/


Genova - 

19 aprile 2012 - di Stefano De Pietro

E' stata una giornata campale quella che ha atteso gli attivisti del Movimento di Genova per la preparazione e poi lo svolgimento della giornata di spettacoli e politica in Piazza San Lorenzo. Dalle 9.00 alle 23.00, con inizio spettacoli alle 15.30.
Si è trattato della prima grande manifestazione del Movimento, anche se in precedenza il Meetup degli amici di Beppe Grillo aveva già organizzato due Vday e tante altre attività con la cittadinanza genovese.
Il pomeriggio ha visto sul palco la partecipazione di numerosi gruppi musicali e di cabarettisti, alcuni di fama nazionale, altri meno noti ma che si sono rivelati delle vere scoperte, come il percussionista indiano Samir, che ha fatto letteralmente scuotere le membra a tutti i presenti.
Hanno partecipato, in ordine sparso, Max Manfredi, Bianchi e Pulci, Enzo Paci e Andrea Bottesini, Big Fat Mama, Filippo Gambetta e Claudio De Angeli, Lidia Schillaci e Pippo Lamberti, G.C. Neri Band, Archaic Jazz Music Band, Davide Mocini e Jacopo Ristori, Samir, Tomaso Chiarella. Ai quali si è aggiunto, inatteso, Maurizio Lastrico, che ha improvvisato un suo pezzo.
L'intera giornata è stata anche trasmessa in diretta streaming su Ustream.tv. Per l'accesso a internet si è prestato l'Oltreconfine Café, che ha gentilmente concesso di connettere un nostro hotspot wifi al loro router. Hanno partecipato anche Mario e Sara che con le loro telecamere professionali ci formiranno presto un video a ricordo e coronamento della splendida giornata. Due gazebo offrivano un "tiro al politico" con ricchi premi e cotillon e la raccolta dei centesimi come gettone di presenza aggiuntivo per i consiglieri comunali. Gli attivisti hanno trottato tutto il pomeriggio in mezzo al pubblico per l'immancabile raccolta di fondi per la campagna elettorale, perché il Movimento riuncerà ai rimborsi elettorali e non riceve alcuna forma di finanziamento pubblico. Tutto si base sulla tasca dei suoi attivisti e delle persone comuni.
Sul palco si sono avvicendati anche i candidati a 5 stelle, che a cominciare da Paolo Putti hanno dedicato qualche minuto ciascuno per parlare del programma del Movimento di Genova, ribadire i concetti di opposizione alle grandi opere inutili come la gronda di ponente, il terzo valico, il gassificatore di Scarpino. Si è parlato anche di trasparenza in comune, del nuovo Puc che coprirà Genova di cemento, di democrazia partecipata, energie alternative, trasporto pubblico, raccolta differenziata porta a porta. Sono intervenuti anche il comitato di Villa Sanguineti e il coordinamento dei comitati per l'Acqua pubblica.
Alle 22.00 è arrivato Beppe Grillo, che è salito sul palco nel mezzo di una esecuzione musicale, ha preso il microfono è si è presentato cantando. Poi mezz'ora di idee e valutazioni, a seguire la presentazione di Paolo Putti e degli altri candidati.
La presentazione di Beppe è stata seguita su stream video da circa 1000 persone.
In definiva, una piazza gremita da oltre 2000 persone!

A prestissimo con i prossimi incontri dello Human Lab:

CASTELLETTO
Giovedi 19 aprile ore 21.00
Sala riunioni della Parrocchia di San Nicola (San Nicola da Tolentino)
Salita della Madonnetta 1 - Genova

FOCE / CENTRO
Giovedi 26 aprile ore 21.00
Sala consiliare del Municipio Medio Levante
Via Mascherpa 34 r - Genova Foce


Genova - 

18 aprile 2012

COMUNICATO STAMPA DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI GENOVA
------------------------------------------------------------------------------------
Abbiamo avuto modo di leggere sulla stampa locale di un ipotetico accordo tra il nostro movimento e Forza Nuova. Già altre volte la stampa ha pensato di colmare la voglia di scoop sul Movimento 5 Stelle inventando di candidati inesistenti e di alleanze impossibili.
Ribadiamo per l'ennesima volta che la nostra posizione è slegata da qualsiasi ideologia e quindi da tutti i soggetti politici, associativi e corporativi che di tali ideologie fanno la propria base di pensiero. Consideriamo Forza Nuova una realtà aliena all'impronta democratica del Movimento 5 Stelle e respingiamo quindi con forza qualsiasi ulteriore illazione relativa a questi ipotetici accordi. Consideriamo anzi una semplice provocazione l'idea che il Movimento 5 Stelle possa condividere in qualsiasi maniera la base di idee di Forza Nuova.
INVITIAMO "IL GIORNALE" a pubblicare la nostra smentita e a rettificare il titolo dell'articolo del 17 u.s. "La nuova frontiera dei grillini alleati con Forza Nuova", perché non veritiero.
Movimento 5 Stelle di Genova.


Genova - 

16 aprile 2012

banner_hl.jpg

Il Movimento 5 Stelle di Genova si sta dando un gran da fare per incontrare i cittadini di tutti i Municipi. Ecco il programma completo.

VALBISAGNO (volantino)
Venerdì 2 Marzo ore 21:00
Presso sala Consiglio Media Valbisagno, Via Molassana 71
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/53997792/

BOLZANETO (volantino)
Mercoledì 7 marzo ore 21:00
Sala Municipio di Bolzaneto Via Costantino Reta 3
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/54184832/

CENTRO - Incontro con i candidati sindaco di Se non ora quando
Giovedi 8 marzo ore 16.00, Palazzo Ducale - Sala Munizioniere

VOLTRI - Partecipazione all'incontro sulla Gronda
Venerdì 9 marzo ore 17.00
Salone del Municipio di Voltri, Piazza Sebastiano Gaggero 2
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/55384002/

PRA' - Incontro con Comitato di Pra'
Venerdì 9 marzo ore 20.45
Sala Polivalente di San Rocco, Piazza Sciesa Amatore 8
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/54219492/

PONTEX (volantino)
Martedì 13 marzo ore 21.00
Sala Municipio di Pontedecimo, via Poli 12
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/54185252/

STAGLIENO (volantino)
Giovedì 15 marzo ore 21.00
Centro civico di Staglieno, via Bobbio 21D
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/54185972/

RIVAROLO - PRESENTAZIONE LISTA MUNICIPIO VALPOLCEVERA (volantino)
Venerdì 16 marzo ore 21.00
Teatro Albatros, Via Roggerone 8
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/54185642/

SESTRI PONENTE (volantino)
Giovedi 22 marzo ore 21.00
Circolo Arci Merlino - Via Galliano 16
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/56806822/

QUINTO/NERVI (volantino)
Martedi 27 marzo ore 21.00
Ex Tiro al piccione - Polisportiva, Piazza De Simoni 1 - Quinto
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/55557272/

PEGLI (volantino)
Venerdi 30 marzo ore 21.00
Ex sala del Consiglio di municipio - Via Pallavicini 5 . Pegli
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/57234912/

SAN FRUTTUOSO
Lunedi 2 aprile ore 21.00
Circolo Uisp Donghi - Via Donghi 135 cancello - San Fruttuoso
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/56583202/

VOLTRI - PRESENTAZIONE LISTA MOVIMENTO 5 STELLE PER IL MUNICIPIO VII PONENTE (volantino)
Giovedi 5 aprile ore 21.00
Municipio di Voltri - Sala Consiliare (2 piano) Piazza Gaggero 2. Genova Voltri
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/57875592/

CERTOSA (volantino)
Mercoledi 18 aprile ore 21.00
Socitetà Operaia Cattolica
Via San Bartolomeo della Certosa 13 - Genova
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/58200552/

CASTELLETTO (volantino)
Giovedi 19 aprile ore 21.00
Sala riunioni della Parrocchia di San Nicola (San Nicola da Tolentino)
Salita della Madonnetta 1 - Genova
http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/56583202/

FOCE / CENTRO
Giovedi 26 aprile ore 21.00
Sala consiliare del Municipio Medio Levante
Via Mascherpa 34 r - Genova Foce

La partecipazione dei cittadini è essenziale per la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle. Se non potete partecipare agli incontri, vi chiediamo comunque di comunicare a chi conoscete le differenze principali fra il Movimento 5 Stelle e i partiti tradizionali. Condividete sulle varie piattaforme internet che vi appartengono (blog, siti, Facebook) le nostre iniziative.

Parlate con i vostri vicini, con i vostri amici, con i vostri parenti, parlate con le persone che ormai hanno perso la fiducia nelle istituzioni, nella politica e nello Stato. La vera politica deve essere sviluppata dai cittadini stessi e non più dai partiti, perché sono proprio i partiti la causa principale della perdita di fiducia nelle istituzioni.

Movimento 5 Stelle di Genova


Genova - 

12 aprile 2012

BEPPE GRILLO A GENOVA RINGRAZIAMO QUANTI CI HANNO SEGUITO IN DIRETTA STREAMING con alcuni problemi tecnici dovuti al collegamento instabile di internet Su www.ustream.tv è possibile vedere le registrazioni dell'evento.

grillofacebook.jpg

BEPPE GRILLO A GENOVA
Piazza San Lorenzo - festa dalle dalle ore 15.30.
Si scaldano i motori per l'arrivo di Beppe a Genova, previsto per domenica prossima 15 aprile. L'intero Movimento si è mobilitato per realizzare uno spettacolo davvero esplosivo, con musica, comici, spazi politici, che culmineranno la sera alle 21.00 con la presentazione di Beppe Grillo. Saranno presenti Paolo Putti con i candidati del Movimento 5 Stelle di Genova per le prossime elezioni comunali e municipali, interverranno anche alcuni rappresentanti di comitati cittadini che supportano le stesse campagne del Movimento. Ci saranno poi ampi spazi di socializzazione, per riscoprire la bellezza di fare la politica "da cittadini con i cittadini", da veri dipendenti degli elettori.
Tutti gli artisti hanno risposto con vigore al nostro invito, presenziando in forma gratuita per donare alla cittadinanza un pomeriggio di musica e intrattenimento. Li ringraziamo a nome di tutti.

Parteciperanno, in ordine sparso:
Max Manfredi
Bianchi e Pulci
Enzo Paci e Andrea Bottesini
Big Fat Mama
Filippo Gambetta e Claudio De Angeli
Lidia Schillaci e Pippo Lamberti
G.C. Neri Band
Archaic Jazz Music Band
Davide Mocini e Jacopo Ristori
Samir, percussionista indiano dei The Rocking Drummers
Tomaso Chiarella

Paolo Putti e tutti i candidati e gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Genova
Naturalmente ... Beppe Grillo!

L'evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/174499062670858/

Video della conferenza stampa


Genova - 

10 aprile 2012 - di Stefano De Pietro
Da poche ore è iniziata la campagna elettorale, che viene regolata da rigide norme per garantire a tutti il proprio spazio di affissione. La regola vorrebbe che le uniche affissioni consentite siano quelle all'interno dello spazio predisposto dal Comune, segnate lista per lista. Invece si assiste alla solita violazione da parte di alcuni, come documentano le foto scattate nel weekend pasquale.
Mentre l'affissione al di fuori degli spazi elettorali (ad esempio negli spazi di affissione commerciali) è una violazione della legge che non causa un danno a qualcun'altro, l'affissione nel posto riservato alle altre liste prefigura non solo un reato soggetto ad una sanzione amministrativa come nel caso precedente, ma causa anche un danno diretto (per la mancanza di esposizione della propria affissione, coperta da quella illegale) e indiretto (per i costi di riaffissione necessari per eliminare il manifesto illegale e riapplicare il proprio).
Per tenere d'occhio i nostri cari candidati un po' troppo "spintanei" nella loro campagna elettorale, abbiamo predisposto un album nella nostra pagina Facebook.
Buona visione e buona scelta elettorale.


Genova - 

7 aprile 2012 - di Stefano De Pietro

ADOTTA UN MANIFESTO, AFFIGGI UN MANIFESTO E ... CONTROLLA UN MANIFESTO

La campagna affissioni del Movimento 5 Stelle di Genova prevede queste tre fasi, ognuno può contribuire come può.

ADOTTA UN MANIFESTO
Una donazione ci consente di rientrare delle spese di stampa dei manifesti. I punti di affissione sono circa 200, più le aree dedicate ai "fiancheggiatori", che non sono delle bande malavitose ;-) ma persone che vogliono supportare affiggendo propri manifesti.

AFFIGGI UN MANIFESTO
Colla e rullo, e tanta voglia di fare. Unisciti alle squadre esistenti o formane una tua, scegli quali affissioni vuoi eseguire, quelle che ti sono più comode per vicinanza a casa o all'ufficio.

CONTROLLA UN MANIFESTO
Dopo l'affissione può capitare che altri manifesti siano affissi sopra i nostri. Quindi quando passi davanti alle affissioni elettorali, e vedi che i nostri manifesti sono stati coperti da altri, segnalacelo: correremo a rimediare!

Ecco la mappa (in divenire):


Visualizza Mappa spazi per affissioni elettorali in una mappa di dimensioni maggiori


Genova - 


534090_386278004726568_228415297179507_1332303_1111941726_n.jpg


Salve a tutti
In questi giorni inizia la vera campagna elettorale, vedrete la città riempirsi ci manifesti di ogni schieramento politico.
Come ben sapete il Movimento 5 Stelle rifiuta i rimborsi elettorali e si basa sull'autofinaziamento, quindi oggi lanciamo la campagna "Adotta un manifesto" , ognuno di voi a seconda delle proprie possibilità potrà aiutarci nella raccolta fondi che servirà per acquistare i manifesti che i volontari del Movimento 5 Stelle andranno a posizionare per tutta la città, strada per strada municipio per municipio negli spazi consentitegli per legge.
Se vorrete darci un aiuto con una donazione ve ne saremmo grati;
Non potremmo certo competere con partiti come il Pd o Idv o la Lega (presenti già da mesi con i loro cartelli a pagamento) o ai MegaMusso che svettano imperiosi da ogni muro, ma "tante piccole gocce fanno il mare" e ci possiamo provare.
Quindi vi chiediamo un ultimo sforzo (ringraziando Chi fino ad ora ci ha già sostenuto inviando quanto poteva) invitandovi come sempre a partecipare alla vita politica della vostra città.

Qui i dati per le donazioni:
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/genova/donazioni-e-bilancio/donazioni.html

Grazie
Movimento 5 Stelle Genova.


Genova - 

4 aprile 2012 - a cura del Movimento 5 Stelle di Genova.
serra.jpgAvendo già a suo tempo aderito come Meetup ABG Genova - Gruppo storico al movimento "Stop al consumo del territorio" e partecipato all'incontro nazionale di Sarzana, ci sembra naturale prosecuzione di questo impegno l'adesione alla campagna "Salviamo i paesaggi, Difendiamo i territori" come Movimento 5 Stelle di Genova, impegnandoci a portare in consiglio comunale le istanze del Forum, da noi totalmente condivise.
Il nostro programma delinea la strada che vorremmo intraprendere per tutelare l'ambiente ed il paesaggio, da arricchire ulteriormente con i contributi delle associazioni, dei movimenti e dei cittadini che vorranno condividere questo percorso; in primo luogo la necessità di fermare il consumo di territorio, spingendo verso la riqualificazione e riconversione di spazi urbani ed edifici già esistenti sia pubblici che privati. In questo senso sicuramente un censimento degli edifici è indispensabile, anche per programmare su quelli pubblici di competenza comunale interventi di ristrutturazione con criteri di basso consumo energetico e per effettuare, dove necessario, una razionalizzazione degli stessi al fine di garantire servizi dislocati in modo intelligente sul territorio. Il recupero degli edifici sfitti, le ristrutturazioni con criteri di miglior rendimento energetico ed una migliore dislocazione dei servizi comunali sul territorio sono interventi che potrebbero portare lavoro e consentire di evitare molti sprechi, recuperando di conseguenza risorse per altri interventi.
Quando pensiamo alla riqualificazione e riconversione di spazi urbani intendiamo spazi per migliorare la vivibilità e la fruibilità dei servizi nei quartieri, che favoriscano il tessuto sociale fatto di commercio di vicinato, piccole attività artigianali, spazi per bambini, ragazzi ed anziani, e non certo, come finora purtroppo è stato, centri commerciali, spettrali quartieri di grattacieli dirigenziali o residenziali completamente avulsi dal contesto in cui sono stati collocati, e che spesso e volentieri (si pensi ad esempio a Sampierdarena) hanno anzi contribuito a snaturare i quartieri ed in qualche modo "svuotarli" della loro vita.
Insomma, il motto coniato dall'amministrazione in occasione della presentazione del nuovo Puc: "costruire sul costruito", è condivisibile solo se applicato con criterio e rispettando la realtà e le peculiarità dei quartieri, e non deve essere un appiglio per operazioni di mera speculazione edilizia o giustificazione per mostruosità come la Gronda; in quel caso effettivamente nella Valpolcevera è innegabile che si "costruirà sul costruito": un altro viadotto passerà sopra le case di un quartiere già martoriato da infrastrutture e problemi di viabilità e traffico. Noi siamo dichiaratamente contrari alle "grandi opere" attualmente in progetto sul territorio genovese: gronda, terzo valico, in quanto le riteniamo opere non solo inutili e dispendiose, ma dannose per il territorio (una considerazione per tutte: l'impatto sulle falde acquifere) e per la salute: pensiamo all'aumento del traffico pesante per almeno 10 anni, o all'estrazione di rocce amiantifere. Le alternative per decongestionare il traffico portuale e favorire il trasporto su rotaia ci sono, bisogna solo avere la volontà politica di sceglierle, anche ponendosi in contrasto con i forti interessi che muovono i miliardi necessari per le grandi opere.
Per quanto riguarda la tutela del territorio extraurbano, è uno dei nostri punti fermi: gli interventi di risanamento quali ripresa e terrazzamento di terreni coltivabili, rimboschimento, pulizia di boschi e torrenti consentirebbero, oltre alla riqualificazione vera e propria del territorio, di dare impulso all'economia agricola locale, favorendo ad esempio le colture biologiche (in questo senso il Comune potrebbe stipulare convenzioni con i produttori locali per l'approvvigionamento delle mense con prodotti a km zero); inoltre si potrebbero utilizzare le biomasse forestali derivanti dagli interventi per piccole produzioni energetiche domestiche. E soprattutto, cosa forse più importante, pensiamo che un territorio tutelato in qualche modo restituisca la "tutela" a chi lo vive: come dimenticare infatti che nei boschi puliti gli incendi si propagano molto meno rapidamente, che alvei puliti e terrazze contribuiscono a raccogliere e trattenere l'acqua piovana, che le radici di alberi e arbusti impediscono la disgregazione del terreno?
In questo campo il Comune dovrebbe incentivare i privati che contribuiscono a mantenere vivo e pulito il territorio, ad esempio favorendo la formazione e la creazione di imprese soprattutto per i giovani che si avvicinano alle attività agricole, forestali e di tutela del territorio, tramite le strutture già esistenti (Istituto Marsano ad esempio, che invece attualmente si sta vedendo assestato un brutto colpo con la creazione della nuova strada che deturperà il suo parco botanico) e creandone di nuove.
E' importante anche l'incentivazione ai gruppi di acquisto solidali cittadini, una realtà ampia e consolidata che contribuisce alla tutela delle produzioni agricole locali, mettendo a disposizione delle associazioni spazi idonei per svolgere le loro attività.
Per quanto riguarda la fascia costiera, sosteniamo che sia diritto dei cittadini il libero accesso al litorale, e che i quartieri storicamente affacciati sul mare debbano mantenere questa caratteristica; ci impegniamo quindi a lottare per tutelare e riqualificare gli spazi ancora liberi (spiaggia di Voltri, corso Italia) di fronte alle cementificazioni sempre più avanzanti.
Per il verde urbano, crediamo sia necessario iniziare una politica di periodica e completa manutenzione, con funzione sia di miglioramento della "vivibilità" degli spazi verdi urbani, sia di risanamento e recupero del patrimonio storico e botanico costituito dai parchi presenti nel territorio di Genova (villa Duchessa di Galliera, villa Pallavicini, villa Serra, parchi di Nervi, per citarne alcuni). In questi contesti, può essere preziosa la collaborazione del mondo dell'associazionismo, che a Genova conta molti soggetti attivi: alcune aree potrebbero essere concesse ad associazioni che ne garantiscano la manutenzione ordinaria e la fruizione da parte del pubblico, sollevando così il Comune dagli oneri relativi alla gestione ordinaria.
Sono inoltre progettabili interventi, anche continuativi, in collaborazione con le scuole e con associazioni culturali, ad esempio per l'allestimento di mostre, incontri, rappresentazioni ed altre attività che possano contribuire a rendere le piccole aree verdi di quartiere (che troppo spesso sono relegate ai 5 minuti sufficienti per la passeggiata del cane, quando addirittura non evitate perché poco sicure) "vive" e di nuovo centrali per la vita dei quartieri.
Per consultare il sito dell'iniziativa, www.salviamoilpaesaggio.it

RIUNIONE PLENARIA M5S GENOVA


Genova - 


Mercoledì 4 aprile 2012, 21.00

Centro civico "Il Formicaio"

Via San Luca 15/1, GENOVA

http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/59041732/

PRESENTAZIONE LISTA MOVIMENTO 5 STELLE PER IL MUNICIPIO VII PONENTE

Giovedì 5 aprile 2012, 21.00

Municipio di Voltri Sala Consiliare
P.za Gaggero, 1, Genova

http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/events/57875592/

I candidati a Genova

  • user-pic
    Luca Pirondini

About this Archive

This page is an archive of entries from Aprile 2012 listed from newest to oldest.

Marzo 2012 is the previous archive.

Maggio 2012 is the next archive.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.

Partecipa ai nostri eventi