FestaDegliAlberi-21-11-17.jpg21 NOVEMBRE 2017 - Oggi si celebra la Giornata Nazionale degli Alberi. Nello scorso fine settimana sono stati 69 i Comuni in tutta Italia in cui, senza bandiere politiche, i cittadini hanno deciso di piantare le radici di 23.701 nuovi alberi. In Emilia-Romagna sono stati 1.611 i nuovi alberi messi a dimora tra Rubiera (111), Faenza (300), Cattolica (200) e Reggio Emilia (1000).

Ed è stato proprio da Reggio Emilia che nel 2015 tutto partì: una straordinaria esperienza che il MoVimento 5 Stelle Emilia-Romagna è riuscito rendere concreta all'interno del nuovo Piano Forestale approvato dall'Assemblea Legislativa nello scorso luglio.

In quell'occasione, infatti, siamo riusciti a realizzare uno dei nostri obiettivi, ovvero quello di aumentare la presenza di aree verdi in pianura, oggi ferme al 3% del territorio regionale, e al tempo stesso di accrescere la partecipazione dei cittadini alla creazione e gestione del verde pubblico.
Grazie a quella norma oggi, e per i prossimi anni, anche altre città potranno seguire l'esempio di quanto fatto a Reggio Emilia, Rubiera, Faenza e Cattolica.

COME RICHIEDERE LE PIANTINE TRAMITE IL PROPRIO COMUNE?

Il cittadino deve sollecitare il proprio comune ad aderire all'iniziativa facendogli compilare il seguente MODULO.

Per maggiori informazioni andare al seguente sito: www.alberiperilfuturo.it

« Blackout neve: Regione supporti le azioni legali dei comuni | Blog Home | Archives | Rimini, ragazze minacciate perchè lesbiche. Sensoli (M5S): "Regione si costituisca parte civile nei processi per omofobia" »
RSS