MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Giugno 2013

PII Tassere Grezze


Desenzano del Garda - 

Bresciaoggi - Venerdì 31 maggio 2013 - LETTERE - Pagina 45

DESENZANO
Caso Tessere: ora atti concreti

Egregio direttore,
in riferimento al ritiro dal ricorso giudiziario sul PII Tassere da parte del Comitato Referendario e Legambiente, i gruppi "Desenzano in Movimento", Movimento 5 Stelle e Sinistra Ecologia Libertà, esprimono la propria preoccupazione, e chiedono nuovamente un atto concreto da parte dell´Amministrazione Comunale per la tutela del nostro territorio.
Ci teniamo a precisare che il TAR non si è ancora espresso nel merito della questione dei PII, e la vicenda giudiziaria non è ancora conclusa, infatti entrambi i ricorsi sono ancora materia del tribunale, contrariamente a quanto è stato dichiarato.
Per quanto riguarda la volontà dei ricorrenti di abbandonare la battaglia, siamo ancora più convinti che la difesa del nostro suolo deve passare attraverso un forte atto di coerenza politica mediante la revoca o l´annullamento dei PII, che sono l´unico modo per impedire queste due spaventose lottizzazioni ! e fermare concretamente la logica insostenibile del consumo di territorio.
Respingiamo le risposte e le spiegazioni fino ad ora fornite dall´Amministrazione, che richiamavano la responsabilità personale dei consiglieri comunali e il pagamento di una "penale", poiché sono totalmente infondate dal punto di vista giuridico.
Sottolineiamo che solo l´ente pubblico è esposto ad un possibile ricorso, e che la legge garantisce chiaramente all´organo competente il diritto di revoca di atti amministrativi, in quanto ha il dovere di tutelare l´interesse pubblico, motivo per cui è esentato da qualsiasi ipotesi di "penale".
Troviamo, infine, che sia assolutamente incoerente da parte dell´Amministrazione proseguire con una politica di mediazione con i privati, conseguente al rifiuto di assumere un provvedimento di revoca, poiché i rappresentanti dell´attuale maggioranza promossero iniziative concrete, come la campagna referendaria a cui aderirono più di 2500 cittadini, nonostante i PII fosser! o già stati approvati definitivamente e l´iter burocratico fosse in corso, addirittura con concessione di permessi di costruzione.
Non risultano cambiamenti sostanziali per i quali non si possa mantenere coerentemente la posizione assunta precedentemente alle elezioni.
Nonostante la positività della revoca del PGT, il territorio della nostra città non si potrà dire concretamente tutelato finché non saranno fermati anche i PII Tassere e Grezze.

Alessandro Scattolo
DESENZANO IN MOVIMENTO

Luisa Sabbadini
MOVIMENTO 5 STELLE

Igor Bulgarini
SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTÀ DESENZANO DEL GARDA

Comitato NO TAV Basso Garda - Colline Moreniche