MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Aprile 2013


Desenzano del Garda - 

In meno di due settimane i volontari di Rifiuti Zero hanno già raggiunto l'obiettivo delle 50mila firme necessarie per presentare la Legge di Iniziativa Popolare, adesso l'asticella si alza: vogliamo moltiplicare di tre quattro, cinque volte questa cifra per dimostrare ai nostri rappresentanti nelle istituzioni la portata della nostra rivoluzione culturale e la sensibilità della popolazione al problema dei rifiuti.

Il messaggio dovrà essere chiaro: fate presto, il Paese ve lo chiede. La scelta del primo maggio non è casuale, lavoro è una delle 5 parole (insieme a sostenibilità, ambiente, salute, partecipazione) che rappresentano i fondamenti della Legge Rifiuti Zero. Se infatti la legge Rifiuti Zero venisse approvata in 80 mesi si produrrebbero 500mila posti di lavoro in 80 mesi: sarebbe l'unica grande opera, pulita, verde, proiettata verso un futuro migliore di cui l'Italia avrebbe bisogno.

Firmare per la Legge Rifiuti Zero il Primo Maggio significa, oltre che auspicare un futuro senza discariche e inceneritori, anche dare un'opportunità per il rilancio del paese e dell'occupazione nel nostro Paese. Riprenderti il lavoro, oggi puoi.

Se sensibili all'iniziativa potrete effettuare una donazione sul conto:

Zero Waste Lazio, IBAN: IT 74 R 05584 03202 000000022041, Banca Popolare di Milano Agenzia 253 - Via Di Donna Olimpia 288 - 00152 Roma (RM)

A Desenzano potrete firmare il 1° Maggio al Parco del Laghetto (parcheggio piscine comunali) dalle 13 alle 19. Vi aspettiamo!!!


Desenzano del Garda - 

Bando Nomina Commissione Paesaggio / Comune di Desenzano del Garda

Il Comune di Desenzano del Garda ha pubblicato un bando di gara al fine di procedere alla sostituzione dei Membri della Commissione Paesaggio con scadenza il 5 aprile c.m.
Si tratta di un importante organo di supporto, proposta e parere in tema di "tutela del Paesaggio" disciplinato da precise norme nazionali demandate alle Regioni.

Il Movimento 5 Stelle, nella persona del Consigliere Comunale M5S Luisa Sabbadini, ha presentato in data 2 aprile c.m. un reclamo al Presidente della Giunta Regionale Lombarda poiché dalla lettura del bando è risultato che esso non sia stato redatto in conformità alle linee guida e di indirizzo disciplinate dalle Deliberazioni della Giunta Regionale.
Il Movimento 5 Stelle ha individuato forti criticità circa la procedura di selezione dei candidati che, stando al bando pubblicato, sarebbero verificati dal Dirigente Comunale dell'area tecnica per poi, quelli valutati idonei, essere trasmessi alla Giunta Comunale per la decisione finale sulle nomine stesse.
Dall'analisi della legge in materia appare palese che il legislatore regionale demanda all'Amministrazione comunale un mero compito di raccolta dei curriculum vitae dei candidati che dovranno essere vagliati dal Direttore Generale Territorio e Urbanistica della Regione Lombardia e NON dal Dirigente comunale dell'area tecnica.
A ciò si è aggiunto l'omissione nel bando di alcuni principi fondamentali che disciplinano la nomina delle suddette commissioni e che regolano i requisiti dei candidati così che soddisfino il principio di terzietà.
Alla luce di ciò, ritenendo che ci sia la possibilità di una nomina "politica" dei membri della Commissione Paesaggio, il Consigliere Comunale Luisa Sabbadini, oltre ad avere adito il Presidente della Giunta Regionale, ha presentato in data 4 aprile c.m. una mozione al Presidente del Consiglio Comunale di Desenzano del Garda e contestualmente un'interrogazione urgente con risposta scritta alla Giunta Comunale.

Con queste azioni si è richiesto al Presidente della Giunta Regionale un intervento urgente di controllo sul bando di gara in oggetto e all'Amministrazione desenzanese un chiarimento in merito nonché la proroga della scadenza del bando in attesa del parere dell'ente regionale.
Il Movimento 5 Stelle del Garda ha riscontrato vizi di forma nel bando del Comune di Desenzano e cercherà di approfondire la questione per tutti i Comuni rivieraschi.
Appena saranno rese pubbliche le risposte seguiranno le opportune iniziative.

Desenzano del Garda, 6 aprile 2013

MeetUp Movimento 5 Stelle Lago di Garda
MeetUp Movimento 5 Stelle Desenzano del Garda
Consigliere Movimento 5 Stelle Desenzano del Garda Luisa Sabbadini